La pasta con i cavoli!

9:55:00 PM

Tutto è partito da qui:


L'altro giorno mia mamma mi regala dei cavoli che mio padre ha portato dal suo orto, in campagna... così ne ho presi un pò e li ho fatti a minestra, con la salsa di pomodoro... ma oggi mi è venuto in mente che potevo fare il resto a pastasciutta, modificando una delle ricette di Seralog... infatti avevo i cavoli "di casa" e la salsiccia "di casa" (ovvero fatta da noi!)

e quindi...

Lavare, pulire e spezzettare i cavoli. Indi tuffarli in una pentola con acqua bollente, salare e lasciare cuocere finchè pungendo la parte dura con la forchetta non si sentiranno cotti. Quindi scolarli tenendo da parte l'acqua di cottura.

A parte far soffriggere la cipolla con dell'aglio, quindi unire la salsiccia (o pancetta) e fare insaporire. Infine versare i cavoli tagliati finemente e fare insaporire ancora, aggioungendo pepe, secondo i propri gusti.

Fare cuocere la pasta nell'acqua di cottura dei cavoli e quando è pronta, scolarla, condirla con la salsa e fare insaporire saltando un minuto in padella.

A piacere, spolverare di parmigiano.

Piccolo consiglio per evitare la puzza di cavoli in casa:

Quando si lessano, aggiungere nell'acqua una foglia di alloro, e sul coperchio della pentola, appoggiare un batuffolo di cotone imbevuto di aceto.

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *