Melanzane farcite

3:58:00 PM

Queste melanzane le prepara da sempre mia mamma e sono buonissime!!!
Ecco come si preparano:
Si sbucciano le melanzane, si lavano e ci si praticano delle piccole incisioni con il coltello, all'interno delle quali poi andranno inseriti gli ingredienti che si vogliono utilizzare per farcirle.

Piccola nota: nelle melanzane della foto le incisioni sono state praticate nel senso verticale ma in questo modo è più facile che la melanzana si "rompa" (infatti ho dovuto usare degli stecchini per tenerla "ferma"). Il mio consiglio è di cercare di praticare le incisioni nel senso orizzontale e in questo modo non occorreranno nemmeno gli stecchini.

All'interno delle incisioni si possono mettere:
  • pezzetti di formaggio
  • pezzetti di prosciutto, o salsiccia o altri salumi, oppure dei pezzetti di acciuga
  • spicchi d'aglio
Quando le melanzane sono già farcite, cospargerle di sale e lasciarle in salamoia per una ventina di minuti.

Piccola nota: è necessario prima farcirle e poi metterle in salamoia, perchè nel caso contrario (cioè prima la salamoia) poi sarebbe difficile praticare le incisioni e farcire le melanzane.

Passato il tempo della salamoia, sciacquare delicatamente le melanzane sotto al rubinetto, indi inserire nelle fessure con il ripieno dei cubetti di pomodoro (anche pelato) ma se si vogliono fare in bianco, il pomodoro si può omettere.
Adagiare le melanzane nella casseruola, versare dell'olio d'oliva (per chi è a dieta si può omettere), aggiungere dell'acqua (circa 2-3 dita della pentola), qualche cucchiaio di pomodoro, salare, pepare, coprire e cuocere a pentola coperta per circa 15-20 minuti (dipende dalla grossezza delel melanzane!).
Controllare la cottura pungendole con uno stecchino.

Ed ecco il risultato!!!





Questo piatto è ottimo per chi è a dieta: infatti sazia tranquillamente come un pasto pur mangiando poco in fatto di calorie!

Potrebbero interessarti anche

9 commenti

  1. Cara Luna,per me ke sono perennemente a dieta le melanzane sono ok.Ma non le devo vuotare, vero?Penso che siano buone, anke per avere un'idea un po' diversa dalle solite melanzane alla parmigiana o a involtino.Mega baci Broccola Francesca

    RispondiElimina
  2. Ciaooooooooo!!! sei tornata!!! e con una ricetta buonissima!!! se è ideale per chi è a dieta dovrei prendere appunti subito!!!
    Baci e bentornata!!!!

    RispondiElimina
  3. @FeF no non devi svuotarle... ho cercato di lasciarti un post sul blog ma non ci sono riuscita: volevo dirti che se vuoi la ricetta delle paste di mandorla ce l'ho...

    @Lalu: Grazie!!! Sì è ottima, perchè mangi parecchio (puoi mangiarne pure 2) e senza troppe calorie!!! Prova, poi mi dici...

    baci

    RispondiElimina
  4. che bella idea! mai viste preparate così!

    RispondiElimina
  5. sono favolose!!!
    mi segno subitissimo la ricetta ;)

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta, fatte in questo modo non le avevo mai viste prima, Luna me la sono segnata, la provero' sicuramente e ti faró sapere, mi piace molto questa nuovissima idea, grazie. Baci, Kiki

    RispondiElimina
  7. che bella ricetta! cosi' non le ho mai fatte! ma aspetto un po' prima di provarle...1) devo disintossicarmi dal nichel (ebbene si, anche le melenzane non dovrei mangiare) e 2)le melenzane a Bologna di questi tempi fanno proprio tristezza!!!
    un bacio!
    Shade

    RispondiElimina
  8. Buonissime le melanzane fatte così, io le faccio quasi simili ma devo provarle come le fai tu, io vado matta per le melanzane,grazie per i buoni consigli che dai. Un bacione da Tizy

    RispondiElimina
  9. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *