Ricetta Coniglio in agrodolce

4:45:00 PM


Questo coniglio è uno dei piatti forti di mia madre, lei lo prepara divinamente ed è così buono e saporito che lei è costretta a preparare la salsetta in quantità industriali perchè noi al pasto successivo la usiamo per farci "la scarpetta" col pane o per accompagnare il riso in bianco!

Per la preparazione occorrono:

1 coniglio a pezzetti (il coniglio selvatico è il top!)
olio
burro
sale
alloro
pepe

Per la salsa:
400 gr di pomodori pelati
sedano a pezzettini
olive verdi
cipolla
capperi (sott'olio o sotto sale)
un cucchiaio colmo di zucchero
una tazzina da caffè colma di aceto.

Preparazione: Far rosolare il coniglio nel burro insieme all'alloro. Quando sarà colorito aggiungere sale e pepe, indi far cuocere coperto a fuoco basso per circa un'ora.

Nel frattempo preparare la salsa in questo modo: in una casseruola riunire la cipolla ed il sedano e far imbiondire in olio. Aggiungere i pomodori passati al setaccio, sale, pepe e cuocere a fuoco basso per mezz'ora. Appena la salsa sarà densa unire l'aceto, lo zucchero, i capperi e le olive. Mescolare bene e togliere dal fuoco.

Quando il coniglio sarà pronto, togliere l'alloro e versarci sopra la salsa, e far insaporire per 10 minuti a fuoco bassissimo.

Servire con riso in bianco.

N.B. e' ottimo anche freddo!

Potrebbero interessarti anche

15 commenti

  1. Immagino che tua mamma debba fare tanta salsetta!!!mi sarebbe venuto da fare scarpetta sul monitor con tutte quelle olive!!!Delizioso!!!

    RispondiElimina
  2. il coniglio mi piace mooooolto e fatto così deve essere molto gustoso!!

    RispondiElimina
  3. ho gia la fetta di pane in mano, dici a tua mamma di mettermi un po' di salsina da parte che sto arrivandoooooo.......che buono, da leccarsi i baffi;)
    baci
    Fiorella

    RispondiElimina
  4. Buonissimo questo coniglio: saporitissimo!
    un bacione
    PS: abbiamo lanciato una nuova raccolta con i fichi? perchè non partecipi anche tu? noi ci contiamo!!
    PPS: naturalmente...anche per le Quiche di frutta ci picerebbe motlo avere una tua rucetta!

    RispondiElimina
  5. Ma è buonissimo cucinato così!!!!!!!! :-))))) bacioni

    RispondiElimina
  6. Ma è buonissimo cucinato così!!!!!!!! :-))))) bacioni

    RispondiElimina
  7. il coniglio non mi piace ma quella salsina per fare la "scarpetta" mmm dev'essere buonissima! Ti ho lasciato un pm in alf.
    ciao, Kiki

    RispondiElimina
  8. @ Morena: accomodatiiiiii!!!

    @Federica: è buonissimo, provalo e poi mi dici!

    @FeF-Fiorella: ok fatto! Ti aspettiamo!

    @manuesilvia: ho una ricetta pronta da postare con i fichi, appena posso la posto e mi accodo alla raccolta! Per le quiche invece non posso aiutarvi, non ho proprio idea di quale ricetta potrei realizzare... mi spiace...

    @ Claudia: un bacio a te e grazie per la visita!

    @kiki: letto! Un bacio!

    RispondiElimina
  9. ciao cara!! squisito questo coniglietto agrodolce!! volevo augurarti un buon w-e
    baci!

    RispondiElimina
  10. premiooooo!!!!
    baci
    Fiorella

    RispondiElimina
  11. Premesso che adoro il coniglio!!!questa ricetta la segno, nn si finisce mai di imparare!!!
    Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  12. Che piatto invitante!!
    Il coniglio fatto così in umido è ottimo , la carne si mantiene meno stopposa.

    saluti Casasplendente

    RispondiElimina
  13. Non posso dimenticare il bis di salsetta che ho fatto l'ultima volta che l'ho mangiato! Mai mangiato cosi tanto pane in vita mia ahahhaha

    Un mito la zia!

    RispondiElimina
  14. carissima Lunanerazzurra, ho spulciato sul tuo blog e devo proprio dirti che sei una gran cuoca, nonostante i tuoi impegni di mamma e non solo..
    poi questo coniglio fa venire davvero l'acquolina in bocca...mmmm...........

    complimenti!

    Lu

    RispondiElimina
  15. ma che buono il coniglio in agrodolce... è una delle ricette preferite della mia infanzia!!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *