Pasta con pesto di baslico fresco

10:55:00 PM

Lo so che la pasta col pesto la sanno fare tutti e che in realtà questo post ha poco senso, ma non avendo avuto la possibilità di fotografare il mio pesto fresco fatto in casa, ho pensato di rimediare, indicando la mia ricetta qui (*_^).
Le dosi io le metto ad occhio, anche perchè sarebbe inutile scrivere il peso o la quantità del basilico visto che il risultato cambia in base alla qualità utilizzata. Solitamente mi regolo assaggiando di tanto in tanto ed aggiungendo cosa manca affinchè il sapore raggiunga il giusto equilibrio in cui si sente il profumo del basilico, l'aglio, il sapore del formaggio e quello dell'olio, assieme a quello di frutta secca. A proposito di quest'ultimo ingrediente, devo dire che ho provato sia con pinoli, con mandorle secche, con noci, e anche con tutti e tre insieme, ma il risultato migliore l'ho ottenuto utilizzando le mandorle fresche ed i pinoli. In ogni caso ho potuto verificare che anche solo uno dei tre arricchisce positivamente il pesto.

PESTO DI BASILICO

Basilico di diverse qualità (sia a foglie piccole che grandi)
frutta secca (un pugno)
spicchi d'aglio (4)
formaggio (parmigiano e pecorino)
olio extravergine di oliva

Inserire gli ingredienti nel bicchiere del mixer e frullare finchè tutto sia ben amalgamato. (I più meticolosi utilizzano il mortaio).

Questo preparato è già pronto per essere utilizzato come condimento per la pasta lessa, oppure da spalmare su crostini di pane.

SUGGERIMENTI PER LA CONSERVAZIONE TRAMITE CONGELAMENTO: per porzioni singole, versare il pesto nei contenitori per cubetti di ghiaccio. Per porzioni multiple, versare il pesto in barattolini di vetro o plastica e porre in freezer. N.B. un vasetto da omogeneizzato (da 80 gr) è adatto a condire due porzioni di pasta.





Potrebbero interessarti anche

10 commenti

  1. che spettacolo questo bel piatto di pasta!!!

    RispondiElimina
  2. Sai Luna che non è poi cosi' facile fare un buon pesto, hai fatto bene a mettere la tua ricetta. Brava!!

    RispondiElimina
  3. E' troppo buono il pesto fatto in casa!!!!! ed il tuo piatto mi sta facendo venire fame!!!! peccato che sono le 9.29 della mattina e non è normale averne ahahaha! bacioni e buon fine settimana! :-)))

    RispondiElimina
  4. Ciao Luna che bel piatto di pasta , il pesto poi così fresco
    :-)
    gnam gnam davvero ottimo!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Sembra facile...ma non è così!!!

    buonissimo io l'adoro!!


    ciao

    RispondiElimina
  6. adoro il pesto la tua pasta è fantastica!bacioni

    RispondiElimina
  7. secondo me non è un post sensa senso!!!, ad esempio io non so fare il pesto, di solito lo compro al super. Grazie mille della ricetta e buon w-e!
    Besitos
    Lalu

    RispondiElimina
  8. mica vero che è cosi semplice fare il pesto... e poi ognuna ci mette qualcosa di suo... basta anche un grammo in più o in meno....

    io adoro a pasta con il pesto fresco...
    un bacione grande

    RispondiElimina
  9. Buonissima questa pasta! Mi riserverò di provare a sostituire i pinoli con le mandorle! Buona Domenica Laura

    RispondiElimina
  10. @Mirtilla: grazie!

    @chabb: troppo gentile!

    @Claudia: concordo, il pesto fatto in casa è unico!

    @Lalu: grazie mille!!!

    @L'antro dell'alchimista: ciao Laura, prima di provare con le mandorle prova con le noci... vedrai!!!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *