Pastasciutta al cavolfiore

4:39:00 PM

In Sicilia, dalle mie parti, di solito "a pasta cù bruoccol" (ovvero la pasta col broccolo) si mangia solitamente in un modo: in brodo con aggiunta di salsa di pomodoro cotta in padella. Visto che di broccoli, quest'inverno, ne abbiamo avuti parecchi, ho pensato di provare anche qualche altra ricetta, e tra tutte ho pensato di provare a farla aggiungendo dei sapori tipici delle nostre ricette: le acciughe e le olive nere... Devo dire che è venuta buonissima e consiglio a tutti, almeno a tutti quelli che, come me, non l'avevano mai mangiata!
Tralaltro la preparazione è anche abbastanza semplice e veloce, quindi anche questo è uno di quei piattini che consiglio alle persone che lavorano ed hanno poco tempo: magari potrebbeessere un'idea preparare il giorno prima il condimento in modo da dover cuocere solamente la pasta, l'indomani!

Ingredienti:
Broccolo (cavolfiore)

olive nere
acciughe
olio e.v.o.
sale
pepe
formaggio (pecorino, ricotta salata o per i palati più delicati, parmigiano)

Preparazione:
Pulire, lavare e lessare al dente il cavolfiore. Scolarlo e tagliarlo a pezzetti non troppo piccoli, tenendo da parte l'acqua di cottura. In una padella antiaderente versare dell'olio e sciogliervi dentro dei filetti di acciuga. Aggiungere il broccolo, aggiustare di sale e pepe ed unire le olive. Far insaporire.
Al momento di pranzare, cuocere nell'acqua di cottura del broccolo la pasta e cuocerla al dente. Scolarla e versarla nella padella contenente il condimento, quindi far saltare sul fuoco per un minuto, giusto il tempo di far insaporire. Spolverare di formaggio, mescolare e servire.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.

Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved


Potrebbero interessarti anche

23 commenti

  1. Adoro le paste con broccoli e cavoli... con le olive nere poi...hai fatto un piattino mediterraneo ad hoc!
    ....e la ricotta salata nel mio firgo non manca mai ;)

    RispondiElimina
  2. che buona, mi piace un sacco l'abbinamento di sapori. Baci

    RispondiElimina
  3. Anche io sono siciliana, ma il broccolo in brodo col pomodoro cotto in padella non l'ho mai mangiato... invece dei broccoli "arriminati" ne so parlare!
    Come ho risposto al tuo commento, la briséè con meno burro viene sicuramente più leggera, e va benissimo! Aspetto di vedere il tuo risultato, fammi sapere.
    Grazie per la visita-

    RispondiElimina
  4. Miammm....!

    Firmato : tua sorella

    RispondiElimina
  5. Un piatto molto appetitoso e invitante, bravissima! Baci

    RispondiElimina
  6. buona, la preparo leggermente diversa nella cottura del cavolo che butto con la pasta, ma il risultato è lo stesso, da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  7. la faccio spesso e per dargli ancora piu' sapore ci aggiungo una spolverara di pangrattato abbrustolito! buonissima! con la ricotta salata non l'ho mai provata: quando la trovo la provo!!!

    RispondiElimina
  8. Bonne idée, je n'ai encore jamais associé le chou-fleur aux pâtes.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  9. Adoro la pasta con il cavolfiore, la mangio spesso! Buona serata

    RispondiElimina
  10. Ma buoni Luna, quelle olive mi fanno morire!!
    Ma che fine hai fatto??
    Beso

    RispondiElimina
  11. Dev'essere deliziosa, mi piace l'accostamento di questi ingredienti, complimenti, ciao.

    RispondiElimina
  12. @ Mela: di che zona sei? La pasta in brodo con il broccolo è semplice: lessi il broccolo, e nell'acqua di cottura cuoci la pasta (preferibilmente ditalini), quand'è cotta aggiungi i broccoli tagliati a pezzettini, la salsa cotta in padella con uno spicchio d'aglio, e spolveri con formaggio siculo (ricotta salata o pecorino) (^_^) e i broccoli arriminati, invece?

    Grazie mille a tutti per la visita, un abbraccio.

    RispondiElimina
  13. Tesòòòòò....ma questa è veramente da provare....nn è la solita pasta con il cavolfiore!!!!
    Salvataaaaa.....Un bacio grande gioia mia....

    RispondiElimina
  14. ottima, veloce, facile e gustosissima!!!!!!!!!!!!!!!!!
    E la ricotta salata, l'adoro!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. ciao bella! io non amo molto i cavolfiori ma ci tenevo comunque a farti un salutino e augurarti una buona giornata domani! un bacione

    RispondiElimina
  16. quanto mi piace la pasta e cavolo..
    ma cosi' non l'ho mai mangiata..
    mi segno la ricetta..Grazie!!
    ciao Enza

    RispondiElimina
  17. Ciao Luna, volevo farti i complimenti per l'Inter, ha vinto tutto il possibile ;-) e te sarai ovviamente strafelice. Byee Debora

    RispondiElimina
  18. buono il cavolfiore...lo adoro..nonostante l'odore...salutami lo zi' pie'..

    RispondiElimina
  19. grazie a tutte per il vostro commento!

    @Blogger Glu.fri cosas varias sin gluten: ammappete che nome!!! Grazie per il tuo commento... per il saluto, invece, come lo sai??? (°_°)

    RispondiElimina
  20. Ciao, finalmente sono riuscita a girovagare nel tuo blog...e devo farti i complimenti...brava...questa pasta poi, da buona siciliana...mi attira tantissimo.Letizia

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *