Ricetta Torta elegante femminile in pasta di zucchero per la mamma

12:00:00 PM

Vi ricordate l'anno scorso, quando per il compleanno della mia mamma ho preparato questa torta? Beh quest'anno ho voluto "strafare", perchè avendo avuto un discreto successo con la mia prima torta in pasta di zucchero, mi sono armata di carta e colori ed ho velocemente realizzato uno schizzo dell'idea che avevo in mente per lei... Ecco il risultato:



Per la realizzazione ho utilizzato:

  • 1 pan di spagna senza lievito e con 50% di manitoba (la ricetta qui)
  • crema pasticcera 
  • pesche sciroppate
  • crema di margarina
  • pasta di zucchero
  • colorante alimentare rosso in gel
  • pennarello alimentare nero
Dunque consiglio di preparare il pan di spagna il giorno prima della farcitura, ciò vi consentirà di manipolarlo meglio.

Al momento della farcitura, ho diviso il pan di spagna in 3 dischi ed ho bagnato il primo con dello sciroppo di pesca diluito con acqua, quindi ho depositato uno strato di crema pasticcera e pezzetti di pesca sciroppata. Ho fatto lo stesso anche con il secondo disco ed infine ho coperto con l'altra metà del pan di spagna.

Ho rivestito la torta con uno strato sottile di crema di margarina ed ho coperto con un la pasta di zucchero stesa molto sottilmente.

Ho creato i ritagli di pasta di zucchero colorata e li ho "incollati" sulla base bianca semplicemente inumidendoli leggermente dal lato inferiore.

Per finire ho creato la pergamena, non si nota molto bene ma aveva un aspetto "marmoreo", infatti ho fatto sì che avesse delle venature simili al marmo.

Per ultimo, ho realizzato le scritte sulla pergamena mediante pennarello alimentare, ed ho lucidato tutta la torta con un pennello leggermente inumidito di acqua.

Il risultato è stato davvero ottimo (ma io sono di parte... ihihih), sia per il sapore che per l'aspetto sono rimasta molto soddisfatta, infatti tutto è stato davvero perfetto: il pan di spagna fatto senza lievito e con 50% di manitoba ha fatto sì che la mia torta avesse la giusta consistenza, la crema pasticcera l'ha resa delicata ed appetitosa allo stesso tempo, la frutta (ed il suo sciroppo) l'ha resa "fresca", la crema di margarina le ha dato corposità, e la pasta di zucchero.... beh, oltre all'aspetto quasi impeccabile, con il suo sapore vanigliato dovuto allo zucchero a velo, l'ha completata.

Come raccontavo qui, quando parlo di torte rivestite in pdz o di mmf, faccio sempre un discorso legato all'umidità, infatti ad esempio per la mia prima torta in mmf, avevo rivestito con la crema pasticcera alla panna, la torta l'avevo fatta la notte prima e già l'indomani mattina trasudava abbastanza! Quando ho realizzato la torta di spiderman in pdz, ho quindi deciso di provare con un'altra crema, la crema senza uova, ed effettivamente ha tenuto abbastanza, anche se l'indomani anche la pasta di zucchero era molto morbida (ma più resistente dell'mmf!) e quasi quasi tendeva a cedere... è per questo che ho deciso di optare per la crema di margarina di mia madre, perchè tra provare una crema al burro che non conosco è meglio una simile che però conosco bene (in Sicilia si dice "megghiu u vecchiu pruvato, cà u novu ra pruvari" ovvero "meglio il vecchio già provato che il nuovo da provare").
Risultato? La pasta di zucchero ha tenuto perfettamente e non solo nel giorno del compleanno, ma anche nei giorni successivi, fino a che non è stata finita la torta. Non era affatto ammorbidita, e neppure il frigorifero l'ha resa sensibile all'umidità.
Risultato eccellente, direi!

Guardate voi stessi come si è presentata al taglio:



E qui si vede ancora meglio... tralaltro potete anche ammirare la consistenza del pan di spagna senza lievito e con 50% di manitoba:



Nonostante la lungaggine nel descrivere il procedimento, posso assicurare che la realizzazione della torta è stata abbastanza rapida, e poi alcune cose si possono preparare anche il giorno prima, come il pan di spagna, la pasta di zucchero o anche le creme (anche se io preferisco prepararle lo stesso giorno). A proposito di creme, devo dire che non sono solita utilizzare preparati per le creme, ma ho approfittato del gentile omaggio della Molino Chiavazza, per appurare che effettivamente, per chi ha poco tempo questa crema aiuta, infatti va preparata addirittura a freddo, con gran risparmio di tempo sia per la preparazione della crema che per il raffreddamento.

Bene per oggi è tutto!
A presto!


Potrebbero interessarti:


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.

Potrebbero interessarti anche

13 commenti

  1. mamma mia che MERAVIGLIAAA! Ti è venuta proprio bella! Brava brava brava ^_^
    Bacini

    RispondiElimina
  2. davvero molto molto bella!!!!complimenti

    RispondiElimina
  3. E' bellissima e golosa, una vera opera d'arte!!! Complimenti e tanti auguri alla tua mamma!!! Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Che delizia!!!
    è una torta è meravigliosa!
    e sicuramente strabuona!
    bacioni e buoan gironata!

    RispondiElimina
  5. complimentissimi...
    bella e di sicuro buonissima...
    Auguri alla tua mamma!!
    ti copio la ricetta del pds con manitoba...voglio provarla..
    Grazie!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  6. @Gialla: grazie :)) e grazie ancora una volta per avermi aiutata a tuffarmi nel mondo della pdz :) Baci

    @Scarlett: grazie Scarlettina del mio cuore :)

    @LadyBoheme: grazie, sei gentilissima :)) buon w-e a te!

    @Patrizia: grazie cara! Effettivamente era buonissima:)

    @Enza: grazie mille! Era buonissima e mi fa piacere che la ricetta del pds ti abbia incuriosita: fammi sapere il tuo parere, quando lo farai! :)

    RispondiElimina
  7. ma come sei diventata brava magnifica torta :-))

    RispondiElimina
  8. Luna questa torta e' meravigliosa!!!!!!! bravissima!!!!!! veramente un'opera d'arte!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao! ma sei stata bravissima! la decorazione è superba e il ripieno dolce e ricercato! chissà che sorpresa per tua mamma!!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Bravissimissima!!!ma pensavo che era un post di oggi hihihihihi un bacione

    RispondiElimina
  11. questa è la torta che ho sempre avuto in mente di fare ma aime .. ancora non mi è venuta .. cremosissima dentro...bella e priva!!! di bolle antiestetiche!!!fuori bravissima bacio anzi tanti baci simmy

    RispondiElimina
  12. Bella torta e belle dritte! Proverò alla prossima torta in pdz!:-) grazie

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *