Ricetta Pollo alla panna

10:54:00 AM

Ma si può svegliarsi con in testa una canzone di Cocciante che duetta con una donna (forse Mina) e non avere in mente le parole e soprattutto il titolo? C'è da dire che nonostante mi piacciano moltissime sue canzoni, non sono una sua fan accanita, e a dire il vero non credo di aver mai comprato nessuno dei suoi album (chissà perchè, poi, visto che che mi piacciono parecchie sue canzoni). Fatto sta che questa mattina ho in testa la melodia di quella canzone ma non riesco a trovarla... quindi con qualche parola che ricordavo ho cominciato a cercare i testi delle sue canzoni sperando in un pò di fortuna per risalire al titolo. Niente. Così cerco su youtube dove trovo una lunga lista di sue canzoni, peraltro bellissime, ma non c'è quella che cerco.
Sono sempre più confusa, quindi chiamo mio marito al telefono, nella speranza che canticchiando a lui la melodia, mi fornisca la risposta che sto cercando... non l'ha riconosciuta!!! Ma come si fa? Se l'ho anche canticchiata identica? C'è da dire che che al posto delle parole mettevo "na na na" quindi un pò l'ho disorientato... però la melodia era quella... niente. Siccome mi sono scocciata, interrompo la ricerca dedicandomi a questo post... chissà che arrivando alla fine non mi ricordi anche della canzone!!! ahahahahah

Questa è una ricetta di vecchia data, fornitami da mia sorella. Di lei vi ho parlato tantissime volte, ad esempio qui, qui e qui, ma cercando troverete anche altri posti che parlano di lei. Effettivamente nonostante la lontananza (io vivo al Sud Italia e lei nel Nord della Francia!), siamo abbastanza interattive, ci sentiamo ogni giorno, ci scriviamo anche più di una volta al giorno e ci raccontiamo e consigliamo su tutto (proprio ieri ho inventato una torta e lei è stata l'ispiratrice del nome, ma non vi dico altro in merito... per ora!). :)
Se mi piace cucinare lo devo a lei, infatti da piccole non eravamo come le bambine "normali" che giocavano con i giocattoli (c'è da dire che io i giocattoli glieli rompevo tutti - lei è più grande di me ed era costretta a subire in quanto tale), quando la mamma usciva, ci piazzavamo insieme davanti ai fornelli e lei sperimentava nuove ricette.... non vi dico di quando abbiamo quasi incendiato la cucina nel tentativo di copiare e realizzare le patatine chips...! ahahahahah però sono riuscite identiche!!! ahahahahahah
La cosa bella del condividere la passione per la cucina e di abitare lontane è che c'è uno scambio continuo di ricette, idee ed esperienze e alla fine io faccio le sue ricette e lei le mie!!! Non vi dico che soddisfazione quando lei organizza gli atelier di cucina italiana (insegna italiano, anche cucinando!) con le mie ricette... e che soddisfazione ricevere i complimenti di tutti! :)
Effettivamente quando mi sono sposata non avrei mai detto che oggi avrei avuto un blog di cucina... io che andavo in ansia quando dovevo invitare qualcuno a casa!!! :) Però questa passione è nata, a parte da mia madre dalla quale ho imparato quasi tutto, ma anche da lei, che mi ha spinta a frequentare il primo forum di cucina... e da lì ho aperto il blog... il resto lo conoscete!

Vi dicevo che questa è una sua ricetta. Prima la foto, poi la descrizione... guardate che bello!!!



POLLO ALLA PANNA

Ingredienti:
1 pollo
2 cucchiai di olio
50 gr di burro
10 gr di farina
250 ml di panna
sale

Preparazione:
Pulire e spezzettare il pollo , quindi farlo insaporire in padella con l'olio.
A parte sciogliere il burro ed unirvi la farina mescolando con una paletta di legno per farla sciogliere, quindi diluire con la panna, salare e cuocere per 5 minuti.
Versare la salsa preparata sul pollo, in padella, coprire e far cuocere per circa un'oretta.


Con questa ricetta il pollo viene buonissimo e soprattutto anche molto delicato. In base agli ingredienti occorrenti è anche piuttosto economico ed è sicuramente una ricetta che vi farà fare bella figura!

Se siete amanti dei contrasti, dei sapori più decisi magari agrodolci, vi consiglio la variante con la salsa di peperoni della Lazzaris. Da quando ho conosciuto queste salse ne vado matta, sembrano fatte apposta per il mio palato, e siccome l'abbinamento pollo-peperoni per me è l'ideale, aggiungendo anche il gusto dolce-piccante della salsa la ricetta diventa perfetta! Oltre a guadagnarne il gusto, ci guadagna anche l'aspetto... guardate un pò:





P.S. come previsto, alla fine del post ho trovato anche la canzone :) l'avevo scartata a priori perchè dal titolo non mi sembrava lei anche perchè dividevo l'inizio della canzone dal ritornello: per me erano due canzoni diverse...

Potrebbero interessarti:

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.

Potrebbero interessarti anche

19 commenti

  1. Ah ah ah! Buona quella delle patatine....
    Senti non ci hai poi detto qual'era la canzone??!!
    Firmato: tua sorella :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao grazie per essere passata a trovarmi, anche il tuo pollo alla panna sembra delizioso. Forse la canzone che cercavi di ricordare è "Questione di feeling" di Riccardo Cocciante e Mina.Spero di esserti stata d'aiuto,e, che bello il legame che traspare quando parli di tua sorella.Ci sentiamo presto, baci
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. Insomma, la distanza alimenta anche il vostro ricettario ;) Noi invece collaboriamo più da vicino..
    Ottimo questo pollo: morbodo e delicato con la panna, particolare anche la variante con la salsa ai peperoni...da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Buono il pollo fatto cosi',tenero e cremoso!

    RispondiElimina
  5. Che deliziosa cremina che si forma...wow!

    RispondiElimina
  6. Il tuo pollo alla panna sembra essere delizioao, peccato che in un periodo di dieta come questo non è il massimo... ma ti rubo la ricetta e presto lo preparo.... kiss kiss

    RispondiElimina
  7. Un piatto fantastico e originale, complimenti cara, un bacione

    RispondiElimina
  8. Buongiorno cara! Questa ricettina è davvero interessante, e poi credo sia perfetta anche l'idea della crema ai peperoni come contrasto;) Bravissima! baci

    RispondiElimina
  9. Sfizioso davvero questo pollo, Luna!!! Brava, anzi, brave!!! ^_^
    Franci

    RispondiElimina
  10. Quanto mi piace cucinato così, delizioso e morbidissimo, brava LUna!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Delizioso il pollo cosi! ma alla fine qual'è la canzone? un bacione enorme!

    RispondiElimina
  12. Le ricette con il pollo sono sempre ben gradite!!! vienici a trovare sul nostro blog!!! eli

    RispondiElimina
  13. @sorella: ihihihih ti ricordi? La canzone: Questione di feeling... credevo di averlo scritto ma l'ho dimenticato.... :)

    @Annalisa: sì siamo molto legate :) grazie mille ciao

    @manuela e silvia: effettivamente lavorare più vicine sarebbe meglio, anche se in realtà abbiamo più feeling quando siamo lontane!!! :))

    @neve di marzo: è proprio così il risultato :)

    @Silvia: è veramente buonissima... :)

    @kiss kiss anna: effettivamente non è adatto alla dieta, però ogni tanto uno strappetto alla regola si può anche fare, no? ;)

    @Lady Boheme: grazie :)

    @Mirtilla: grazie cara :D

    @Alessia: sì lo trovo un connubio perfetto :) grazie mille ciao

    @Francesca: grazie Frà :)

    @Speedy70. conoscevi già questa ricetta? :P

    @Lalu: ciao bella! Ho già scritto sopra... che imbranata, credevo di averlo scritto!!! :)

    @Eli: arrivoooo! :)

    RispondiElimina
  14. che bello scambiarsi idee e ricette con la propria sorellina!! delizioso questo pollo!! un bacione grande!

    RispondiElimina
  15. Ciao, ho scoperto il tuo blog dal commento che hai lasciato da Cobrizo! Complimenti. Prenderò sicuramente qualche spunto per le ricette. Anche se io sono vegetariana :-)
    CIAO!!!

    RispondiElimina
  16. Appena vedo la parola: POLLO impazzisco! Questo alla panna è ottimo! Complimenti Luna!

    RispondiElimina
  17. Un pollo tanto cremoso da leccarsi le dita... per quando rigurada la canzone ci stò pensando, ma per adesso non saprei.

    Baci e buona giornata
    diariodicucina

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *