Torta a camicia in pasta di zucchero per i 70 anni di mio padre

6:35:00 PM

Salve a tutti, oggi sono qui per mostrarvi una torta di compleanno speciale, quello di mio padre: l'ho preparata in occasione del suo 70° compleanno!
Ho avuto difficoltà nello scegliere il soggetto, perchè mio padre è un uomo semplice, amante della natura, non ha particolari hobbies tranne quello di giocare a carte con mia nonna (sua mamma, della quale vi ho parlato anche qui), l'hobby di apicoltore e quello per la sua amata campagna, ma per me i soggetti, seppur semplici, erano troppo complicati e poi io qui non riesco a trovare i colori, come avrei potuto realizzare tutti i colori della natura?
A quel punto, penso e ripenso e mi viene in mente che avrei potuto inviargli un messaggio subliminale, e guardate cos'ho combinato!!!



Per la base ho preparato un pan di spagna rettangolare senza lievito con dose da 8 uova seguendo questa ricetta:

Pan di spagna senza lievito
per ogni uovo: 30 gr di farina (50% farina 00 e 50% farina manitoba) e 30 gr di zucchero semolato, un pizzico di sale, buccia grattugiata di limone.

(Quindi ad esempio per un pds di 8 uova, occorreranno 240 gr di farina e 240 gr di zucchero).

Il procedimento per montare il pan di spagna è semplice ed è quello dello zioPiero, quindi potrete vederlo qui.

Il composto va infornato a forno caldo (io statico) a 180°C per circa 30 minuti. Fate la prova dello stecchino!!!

La farcia è stata fatta con la mia crema senza uova alla quale ho aggiunto pezzetti di pesca sciroppata.

Ecco la ricetta per la crema senza uova:
Ingredienti:
0,5 l di latte
3 cucchiai colmi di farina
5 cucchiai colmi di zucchero
una noce di burro (circa 30-50 gr)
aroma a piacere
Preparazione
In un pentolino ho mischiato la farina con lo zucchero e la buccia grattugiata di limone, indi ho versato a filo il latte in modo da non avere grumi e poi ho acceso il fuoco.
Quando il composto si è intiepidito ho aggiunto anche il burro ed ho continuato a mescolare con una paletta di legno fino all'ebollizione, finchè non ho ottenuto la consistenza cremosa che cercavo.


Ho ricoperto con la crema di margarina ed ho messo in frigo.

E ora veniamo alla pasta di zucchero...
Il giorno prima ho preparato la pasta di zucchero come dalla ricetta che avevo sempre usato, quella conosciuta sul web come PDZ di Rossanina (che mi scuso se non la linko ma non so quale sia il suo blog), che avevo già riportato qui. Con questa avevo ricoperto la torta, realizzato la bottoniera ed i bottoni, preparata anche la cravatta, ma quando è stato il momento del colletto... non posso dirvi che fatica! Per il gran caldo che c'era quel giorno, non appena provavo a piegare il colletto m i si rompeva in due... ovviamente immaginatevi la mia totale disperazione!
Corro sul web e trovo pronta in mio aiuto lei, che mi indica la sua infallibile ricetta, fatta con il miele ed un pò di burro (e ha fatto la differenza!!!).
Il miele io ce l'ho sempre a portata di mano (mio padre è apicoltore) e quindi incrociando le dita, mi metto all'opera ed impasto la ricetta di Antonella, che riporto qui.

Pasta di zucchero 

450 gr di zucchero a velo, 70 gr. di miele (ho usato il miele di fiori d'arancio perchè più delicato e soprattutto biancastro), 6 gr. di gelatina in fogli, 30 ml di acqua, 16 gr di burro.

Mettere la gelatina in acqua per 10 minuti.
Mettere in un pentolino l'acqua ed il miele, unire la gelatina strizzata e far scaldare possibilmente a bagnomaria finchè non sarà completamente sciolto tutto.

Versare velocemente sullo zucchero ed impastare. Io per impastare ho utilizzato il mio robot da cucina con i coltelli in plastica.


ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DELLA TORTA A CAMICIA

Prima di tutto ho preso una camicia di mio marito ed ho realizzato il modello del colletto su carta forno.
Ho steso la Pasta di zucchero su un piano leggermente cosparso di amido (io ho trovato utilissimo servirmi del tappetino in silicone con il quale ho potuto sollevare più facilmente la pasta di zucchero senza romperla), ed ho ricoperto la base con un "lenzuolo" di pasta di zucchero tutto bianco. Ho poi steso dell'altra pasta di zucchero, dalla quale ho ritagliato la bottoniera ed il colletto (quello venuto male che ho rifatto con questa ricetta).
Ai contorni della striscia per la bottoniera ed ai contorni del colletto, ho realizzato una leggera pressione con un lungo coltello da cucina dentellato, in modo da realizzare un effetto "cucitura".
Ho poi creato delle palline di diametro circa 7 mm sulle quali ho applicato una leggera pressione, in modo da appiattirle e creare dei futuri bottoni sui quali, con uno stuzzicadenti ho praticato i 4 forellini tipicidei bottoni da camicia. Per i bottoni del colletto ho fatto la stessa cosa ma con delle palline più piccoline.

Ho sistemato il colletto.

Ho poi preso un pezzo di pasta di zucchero ed ho aggiunto qualche goccia di colorante blu, ho impastato affinchè fosse omogeneo ed ho steso. Da lì ho realizzato la cravatta.

Per ultimo ho realizzato il cartellino esterno e anche l'etichetta interna.

Ecco un particolare della bottoniera:


Eh ma il post non è ancora giunto al suo termine, eh???
Infatti, siccome come sempre ho preparato una torta-crostata per celiaci, ho pensato di farla come questa qui, che ho bagnato con una bagna fatta 6 parti d'acqua e 2 parti di sciroppo al latte di cocco. Ho ricoperto di crema senza uova fatta con farina glutenfree e frutta fresca e scioppata, decorato con amarene sciroppate  (scolate e tagliate a metà) e terminato con la mitica gelatina per torte glutenfree (che da quando l'ho scoperta sono più felice!)
Ecco a voi un particolare:



Ed eccovi la crostata intera... ovviamente a tema!!! :)


Tutti sono rimasti piacevolmente sorpresi dal bell'effetto della torta-camicia, addirittura qualcuno ha fotografato col telefonino e mandato mms agli assenti :) ho riscosso gran successo :))

Ciaoooo


Potrebbero anche interessarti:





N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

36 commenti

  1. Ma che compleanno allegro sarà stato con una torta così bella! E che gran lavoro.. bravissima! Auguri al babbo

    RispondiElimina
  2. Che bella !!! Complimenti e Tanti Auguri al tuo papà ! Pensavo di essere già tra i tuoi fan e invece no...ho rimediato subito ! :-)

    RispondiElimina
  3. bravissima e grazie di avermi nominata
    grazie di cuore

    RispondiElimina
  4. tanti auguroni al papà!!!chissà come avrà apprezzato...è splendida!i bottoni sono proprio una chicca! bravissimas! baciii!

    RispondiElimina
  5. Ma accipicchia che torte meraviglioseeee!
    Sei veramente bravissima!
    baci e auguri al papà!

    RispondiElimina
  6. Ciao luna bravissima nelle spiegazioni! Dettagliatissima, un bacio veronica :)

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che meraviglia! Complimenti !
    La torta è pazzesca ! *_*
    Sei bravissima!

    Piacere io sono GIulia

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che meraviglia! Complimenti !
    La torta è pazzesca ! *_*
    Sei bravissima!

    Piacere io sono GIulia

    RispondiElimina
  9. BELLA TORTA E AUGURI A TUO PADRE

    RispondiElimina
  10. @Elena: ciao cara, sì ci siamo molto divertiti, grazie!!!

    @Lacucinadellasalute: Grazie mille :)

    @Antonella: tu hai salvato la mia torta indicandomi la ricetta giusta, nominarti era un dovere oltre che un piacere ;)

    @Kà: grazie grazie!!!

    @Mirty Quibibes: grazie, sei troppo gentile! :)

    @Veronica: grazie cara

    @Gikitchen (MaghettaStreghetta):grazie mille e piacere mio di leggerti! Passa quando vuoi! :)

    RispondiElimina
  11. Complimenti a te per la bellissima torta e tantissimi auguri al tuo papà! Bravissima davvero! Baci

    RispondiElimina
  12. ciao luna come sempre mi stupisci sei davvero bravissima vabbè che tu sei un'artista vedendo le tue opere di terracotta così hai una grande immaginazione per i dolci. Complimenti mi sorprendi ogni volta di più.
    Auguri al tuo papà

    RispondiElimina
  13. Hai davvero delle belle mani esperte e l'animo "gustosamente" spiritoso... proprio come il tuo dolce capolavoro ;-)

    RispondiElimina
  14. Beh che dire.... complimenti! Due torte così saranno sicuramente state apprezzate, soprattutto per l'impegno.
    Bravissima.
    Ovviamente auguri al tuo papà che speriamo ascolti il tuo consiglio! ;)

    RispondiElimina
  15. Luna bravissima!!
    La torta è veramente bella le tue descrizioni molto dettagliate :-)
    prima o poi dovrò cimentarmi anch'io con una torta camicia (rimando da troppo tempo) e mi torneranno sicuramente utili.

    RispondiElimina
  16. auguri al tuo papà!bellissima torta...complimenti!

    RispondiElimina
  17. Sono entrambe belle, ma la camicia e' un CAPOLAVORO!!!!!
    Sono ammirato

    RispondiElimina
  18. Super BRAVA! M'hai fatto venire una voglia di provarci!!!
    Bacioni...ahhhh e tanti auguriiii :))

    RispondiElimina
  19. Quella camicia sembra vera! Complimenti, io non saprei proprio da che parte cominciare. AIGURONI al tuo papà. Baci

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia, davvero bellissima
    ciao
    Stefy

    RispondiElimina
  21. immagino la gioia di tuo padre...tenera dimostrazione di affetto...;)

    RispondiElimina
  22. wowww che bella!!! e complimenti sarà stata anche buona!la prossima volta puoi fargli una torta con il tavolo da gioco!!hehehe sei stata bravissima.. il tuo papi sarà stato felicissimo!! bacione nerazzurraaaaaolèèè olèè olèèè)by Tata

    RispondiElimina
  23. Io non sono un'appassinata di torte decorate col fondente di zucchero, preferisco quelle moderne, ma davanti alla bravura e alla perfezione non posso far altro che prostrarmi.
    Bravissima!
    Un grande bacio.

    RispondiElimina
  24. @Mary: :) grazie

    @Barbara: grazie :)) sei gentilissima

    @Sar@: grazie cara :)

    @fantasie: ti ringrazia :) e ti ringrazio anch'io per la visita!

    @Anonimo: dalle tue parole mi sembra che ci conosciamo bene,. e ti ringrazio per le tue parole che mi hanno fatto molto piacere!!! Purtroppo non ti sei firmato/a quindi non so chi tu sia :) ciao

    @Letiziando: che belle parole, grazie :))

    @Frà: grazie carissima! purtroppo lui non sta ancora ascoltando il consiglio... ci vorrà un'altra torta??? :D

    @Enza: fammi sapere!!! Baci

    @Antonietta: (^.^)

    @Marco e Barbara: grazie mille

    @CorradoT: che bella sorpresa! E che belle parole, grazie! :)

    @Pagnottella: ora che hai le spiegazioni non puoi più cercare scuse! eheheheheh tuffati nel mondo della pdz :) ti piacerà :))

    @Federica: beh ho spiegato tutto tutto, sono certa che non avresti difficoltà se decidessi di realizzarla :) se hai dubbi, chiedi pure, magari tramite e-mail :)

    @Stefania: ciao cara, grazie :)

    @Tamtam: ma grassieeeeeee :)

    @Debora: tatina mia bellaaaaa! Grazie!!! E grazie anche per l'idea del tavolo da gioco: tanto ho un anno davanti per reperire i colori necessari e per esercitarmi... a meno che... non decida di pasticciare col cioccolato plastico! ahahahahah Con me tutto è possibile!!!

    @Lory: grazie millissime!! :)

    RispondiElimina
  25. hai fatto un ottimo lavoro, è una torta bellissima complimenti!!!!baci Tittina

    RispondiElimina
  26. ma che carina!! augurissimi al tuo papà! è davvero molto bella!ciao!!

    RispondiElimina
  27. Stupenda! Complimenti, sei bravissima!Tanti auguri al tuo papà!

    Annalisa

    RispondiElimina
  28. Tanti auguri al tuo papà!!!
    Sarà stato contentissimo, lo hai festeggiato nel migliori dei modi!!!
    Complimenti per l'accuratezza dei particolari!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  29. auguri postecipati al tuo papà e complimenti all'artista :) le torte sono fantastiche cara..io nn so fare niente :(

    RispondiElimina
  30. ma che delizie ....bhe il papà questo e altro, un bel traguardo.

    RispondiElimina
  31. Ciao!
    mi chiamo Angelica...
    sono capitata nel tuo blog e mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori!
    Mi piacerebbe leggere altre ricette e chissà commentarci a vicenda..se ti va fai un salto da me!
    http://www.quintopeccatocapitale.blogspot.com/
    Baci

    PS: hai un'email alla quale scrivere?

    RispondiElimina
  32. grazie! Grazie mille a tutti :)

    @Angelica: grazie! Verrò a trovarti. La mia e-mail è lunanerazzurra(at)live.it

    RispondiElimina
  33. tanti auguri al tuo papà e complimenti per la camicia, perfetta!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *