Minestra di riso col sedano

7:10:00 PM

Da ieri il TG continua a ripetere che fra qualche ora ci sarà un brusco calo delle temperature, che potremmo dire addio all'estate... e allora io ho pensato che la mia minestra di riso col sedano potrebbe tornare utile a qualcuno!!!

Questa è una delle mie minestre preferite, la amavo quand'ero piccola (mi piace moltissimo il sedano fatto in ogni maniera!) e la amo da quando sono sposata, per varie ragioni, sia perchè è un piatto che mi ricorda di quand'ero piccola (e grandicella!) e sia perchè è un piatto buono ma anche perchè è facile, veloce e ed è anche economico, cosa che non guasta a nessuno di noi. Più volte ho espresso il mio pensiero sugli sprechi, sarà per natura o forse perchè sono cresciuta con i miei genitori che puntualmente tutti i giorni (quando non volevo mangiare, ed io ero inappetente un giorno sì e l'altro pure!!!) mi ricordavano di tutti i bambini che non hanno nulla da mangiare... fatto sta che non amo le ricette che richiedono troppi ingredienti, come non amo quelle che comportano parecchi avanzi (ad esempio le ricette con tanti tuorli). E' anche per questo che sono sempre alla ricerca di ricette di riciclo o piatti "della carestia" come li chiamo io, perchè sono convinta che per mangiare bene non devi per forza mischiare chissà quanti e quali ingredienti, che non devi per forza spendere un "occhio della testa" e infatti vi ho parlato di come è bello mangiare anche solo il "pane cunzato" ovvero il pane caldo condito con olio, sale, pepe ed origano, ma vi ho anche parlato di come si può mangiare bene semplicemente con le uova alla pizzaiola o con una bella frittata di pasta.
Oggi vi racconto della minestra col sedano, che si può fare sia con la pasta che con il riso, io lo propongo oggi con il riso.



MINESTRA DI RISO COL SEDANO

Ingredienti:
sedano (gambi e foglie)
pomodori maturi (freschi o congelati)
cipolla
acqua
sale
pepe
olio extravergine di oliva
riso per minestre (ho usato il riso integrale)

Preparazione:
Nella casseruola far dorare leggermente la cipolla ed i gambi di sedano tagliati a pezzetti, con l'olio, quindi riempire d'acqua, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti, salare e pepare. Cuocere finchè il sedano non sarà tenero, quindi aggiungere il riso e portare a cottura.

A piacere condire con olio evo fresco e spolverare di formaggio grattugiato.



Visto che è facilissima? E non vi dico che profumino per casa...! Per me è uno di quei piatti speciali, di quelli che quando li preparo, penso che 70 anni prima le mie nonne lo preparavano per la loro famiglia... e mi fa sentire vicine anche le persone che non ci sono più da tempo.

Ciao ciao e alla prossima!

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

15 commenti

  1. Non amo il freddo, ma non ne posso più neanche di questo caldo...non si può avere una via di mezzo?
    Comunque, visto che sono superfreddolosa, questa farà al caso mio nelle giornate fredde!
    Baci nut e netellino!

    RispondiElimina
  2. Io amo il sedano ma non ho mai fatto una minestra, la proverò di sicuro!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  3. Posso ufficialmente sottoscrivere ogni singola parola che hai detto? Tranne che per la ricetta che non conoscevo... la penso esattamente come te... mi sento anche io vicina alle mie nonne, bisnonne e prozie quando cucino piatti "antichi"... amo il sedano ma gustarlo così sarà una vera goduria!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. ottima ricetta x chi ama il riso come me!!!

    RispondiElimina
  5. che buona questa minestrina,la terrò presente quando verrà il freddo....a presto!!

    RispondiElimina
  6. Sarà di certo profumatissima questa zuppa!
    Anch'io ERO inappetente da piccola! Al contrario oggi, dalla fame mangerei un TIR di cibo :))
    Certo il cibo che avanza fa tristezza, con gli albumi ho risolto, li congelo.
    Baci gioia a prestooooo

    RispondiElimina
  7. Uh che buona, mi sa tanto di serata in famiglia e di bontà assicurata ^_^ devo provarla, aggiungo alla to do list!
    buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  8. a me piacciono queste preparzioni,mi danno la sensazioni di sentirmi coccolata..anche un bel dolce ovvio..ma queste "zuppe" mi riportano indietro..

    RispondiElimina
  9. Una bella minestra la voglio provare, ciao

    RispondiElimina
  10. deliziosa!!stasera ci vorrebbe proprio :) un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao tesoro!!!!mmmmmm quanto adoro le zuppe!!! d'inverno le mangerei tutti i giorni....ma mi piaciono assai anche tiepide in estate!!!! la tua versione mi piace tanto....e' da provare!!!!!

    RispondiElimina
  12. Grazie Luna, mi hai riportato indietro nel tempo e ho rivisto per un'attimo mia madre indaffarata ai fornelli a preparare questa gustosa minestra della quale avevo perso il ricordo ....... un bacio e sempre forza Inter!
    Francesco

    RispondiElimina
  13. Causa del mio lavoro la mia vita non ha un seguito normale delle stagioni...infatti cono ancora a 30° nel sud della spagna!! Ma le minestre mi piacciono molto e sicuramente al mio ritorno inizierò a mangiarle! Un bacio

    RispondiElimina
  14. Il freddo qui sta arrivando e la minestra di riso è la cosa che più di tutti serve a riscaldarci!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *