Traduci | Translate

martedì 25 ottobre 2011

Spaghetti all'aceto balsamico

Ciao a tutti! Vi ringrazio per il vostro calore e la costanza nel seguire i miei post, nonostante io non venga a trovarvi molto spesso... il fatto è che sto lavorando ad un progetto che spero vi piaccia, e presto vi renderò partecipi... forse questa stessa settimana, quindi passate di qua in questi giorni! :))
Oggi vi parlerò di una pasta molto veloce, economica ma soprattutto particolare. L'idea mi è venuta leggendo il bravissimo Corrado, che anche se non conosco, mi sta moooolto simpatico, forse sarà per via del nome... che è il nome del mio bambino :)) ma noooo non è solo per quello: andate a leggerlo e vi renderete conto di quant'è piacevole navigare tra i suoi post!
Questa è l'alternativa "sciccosa" alla classica aglio olio e peperoncino che si prepara alla svelta quando arrivano ospiti inattesi, proprio com'è capitato a lui qui.


Per la ricetta ho seguito le dosi di Corrado, a meno di qualche piccolissima aggiunta.

SPAGHETTI ALL'ACETO BALSAMICO
Ingredienti (per 2 persone):
140 gr di spaghetti
12 cucchiai di aceto balsamico
2 pizzichi di peperoncino
2 pizzichi generosi di sale
scorza di mezzo limone grattugiata
succo di limone
io ho aggiunto:
un pizzico di aglio granulare
qualche goccia di olio extravergine di oliva
qualche goccia disucco di limone sulla pasta impiattata.

Preparazione: In un padellino versare l'aceto, il sale, il peperoncino e l'aglio. Portare a bollore il sughetto e far sciogliere il sale, quindi spegnere il fuoco.
Nel frattempo lessare gli spaghetti e versarli sulla salsa preparata precedentemente, unendo il succo di 1/2 limone e l'olio. Mescolare ed unire la buccia di limone, quindi impiattare.
Io ho aggiunto dell'altro succo di limone prima di mangiarli... erano strepitosi!!!



Potrebbero anche interessarti:


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

29 commenti:

  1. con l'aceto balsamico??? mi sorprendono ma mi incuriosiscono...brava!!!!

    RispondiElimina
  2. sono rimasta incuriosita dal titolo e ora che leggo la preparazione e vedo il risultato mi è venuta voglia di provarli...mi piace!!

    RispondiElimina
  3. ma che idea! chissà come saranno!

    RispondiElimina
  4. Wow, che bella ricetta originale, brava te e bravo corrado!!!! un bacione

    RispondiElimina
  5. @Scarlett: ma grazieeee :) Fammi sapere se li farai!

    @MarcoeBarbara: :) sì il titolo in effetti incuriosisce... fammi sapere!

    @Paola: per saperlo devi provare!!! :D

    @Olga: grazie mille :)

    RispondiElimina
  6. Bè in bocca al lupo per il progetto... Gli spaghetti all'aceto balsamico non li avevo mai neppure sentiti nominare, incuriosiscono parecchio!!

    RispondiElimina
  7. Quando ero incinta della mia piccolina mangiavo sempre a pranzo pasta e aceto balsamico,con il parmigiano..campavo ad aceto..la tua almeno è più completa..

    RispondiElimina
  8. A me piace l'aceto balsamico, sarei curiosa di provare questi spaghetti!! ^__^
    Franci

    RispondiElimina
  9. Luna!!! Non amo l'aceto basamico, ma mi hai proprio incuriosita :)
    La tua pasta sembra deliziosa :)
    Bacioni
    ps Aspetto il tuo progetto!

    RispondiElimina
  10. questi spaghetti sono favolosi!! ricetta segnata! :) a presto! Laura

    RispondiElimina
  11. Eccomi qua!!!
    SI, la quantita' di limone dipende dai gusti di ognuno, e' difficile dare delle dosi precise. Io me la sono cavata con "poche gocce".
    Ti ringrazio della citazione e delle lodi: i complimenti nutrono l'ego del cuoco :)
    Sto scrivendo adesso il testo di un altro post di pasta, sara' pubblicato domani mattina presto: "Bucatini delicati, quasi sensuali".
    Fammi poi sapere come li hai trovati...
    CIAO :)

    RispondiElimina
  12. Eccomi qua!!!
    SI, la quantita' di limone dipende dai gusti di ognuno, e' difficile dare delle dosi precise. Io me la sono cavata con "poche gocce".
    Ti ringrazio della citazione e delle lodi: i complimenti nutrono l'ego del cuoco :)
    Sto scrivendo adesso il testo di un altro post di pasta, sara' pubblicato domani mattina presto: "Bucatini delicati, quasi sensuali".
    Fammi poi sapere come li hai trovati...
    CIAO :)

    RispondiElimina
  13. sinceramente sorprendi anche me....che dirti, particolari..baci.

    RispondiElimina
  14. Avevo visto questo piatto ed e' un po' che penso di provarlo, adoro l'aceto balsamico(spesso mi chiedo se c'e' una cosa che nn adoro eheh)e preparo delle lombatine eccezzionali prossimamente postero' la ricetta proprio da provare....bravaaaa....

    RispondiElimina
  15. Originalissimi!
    Amo l'aceto balsamico, devo provarli!

    RispondiElimina
  16. mai provati con l'aceto balsamico...ma sicuramente da provare ...bravissima!!!

    RispondiElimina
  17. Che primo piatto particolare, da provare assolutamente, segno, un abbracci SILVIA

    RispondiElimina
  18. Davvero una ricetta originalissima, devo provare quanto prima!!! :)

    RispondiElimina
  19. ciao tesoroo!!!! ho proprio una gelatina di aceto balsamico da provare..dici che funziona lo stesso? mi unciriosisce il piatto!!! bacioniii

    RispondiElimina
  20. Ciao Luna, è una vita che non passo a lasciarti un salutino, mi perdoni??'
    Questa ricetta la proverò sicuramente, visto la mia passione per l'aceto balsamico!!
    a presto, promesso!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  21. Molto interessante questa ricetta, devono avere un gusto particolarmente sfiziosetto

    RispondiElimina
  22. uuuu che buoni!!!!bella idea tesoro!!!un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  23. Che originali che sono,incuriosiscono molto.. da provare!
    Baci e buon ponte..

    RispondiElimina
  24. stasera o domani li provo...gnammmete..secondo te va bene anche la gelatina di aceto balsamico?

    RispondiElimina
  25. @Barbara: crepi! Il progetto è già online, se leggi sulla home ne saprai di più :)

    @Pippi: ciao bella! non ho mai provato ad aggiungerci il parmigiano, mi sa che mi hai proprio dato na bell'idea!!! Cmq anch'io quando aspettavo mio figlio stavo sempre con un bicchiere di aceto (wuello normale, però) in mano: per un periodo è stato l'unico rimedio anti-nausea... ma poi per mesi non l'ho sopportato, anche dopo il parto!

    @Francesca: fammi sapere! Se ti piace l'aceto balsamico ti piaceranno :)

    @Robjana: progetto già online! Vienici a trovare! Baci

    @bollibollipentolino: fammi sapere se ti piace! baci

    @CorradoT: complimenti tutti meritati!!! Arrivo... anche se in ritardo (scusami!)!

    @Fabiola: :)

    @le tue lombatine mi incuriosiscono.. aspetto che posti!

    @Mirty: fammi sapere!

    @Susy: :))

    @Antonella: grazie a te!

    @Sississima: fammi sapere se ti piacciono!

    @Elisa: bene :)

    @Love at first bite: purtroppo non conosco la gelatina di aceto balsamico perciò non so quale sarà il risultato.. mi spiace :(

    @Loredana: perdonata!!! <3 Spero tutto ok per te.

    @Pellegrine Artusi: molto sfizioso direi :)

    @Tina: ciao biddazza! Grazie!

    @MammaPapera: grazie :))

    @Giulia: già risposto, scusa per il ritardo! :P

    RispondiElimina
  26. pubblicato piccola Luna!!!! vuoi che ti mando una foto o la prendi direttamente dal mio blog?
    baci baci

    RispondiElimina
  27. Mai saputo di questi spaghetti all'aceto balsamico! ! Se vengo a trovarti vorrò provarli dirttamente nella tua cucina :)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ceeeerto!!! Sei sempre invitata a casa mia!

      Elimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

Stampa questa ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

seguimi su GooglePlus!