Ricetta di minestra di riso al pomodoro

6:33:00 PM

Ciao a tutti, sono reduce da una giornataccia di lavoro veramente stressante... pensate che oggi sono stata in ufficio e poi all'ufficio postale, dove c'era una fila che arrivava fino alla porta.
Aho ma che regalano soldi, stamattina?
Questo il mio primo pensiero... intanto mi metto in fila, purtroppo dovevo per forza restare a fare la fila, anche perchè c'ero già stata ieri e la fola era talmente tanta che non si poteva restare neppure davanti la porta, visto che le porte scorrevoli si continuavano ad aprire e chiudere per via della gente che sostava proprio lì sotto!
Mi metto in fila con l'animo di chi è rassegnato a mettere radici in quella saletta e... ohhh ne ho viste di tutti i colori! Peggio che stare dal dottore, anche perchè almeno là stai seduto! Dunque dai furbi che si intrufolano nella fila saltando anche 10 posti, a quelli che si scocciano e che lo dicono, a quelli che fanno notare come non vi sia un bagno a disposizione dei clienti... e poi c'ero io, che mi chiedevo perchè non si organizzano con i numeri!
Non vado oltre perchè poi dovrei parlare dell'arroganza dell'operatore con cui ho interagito, fatto sta che sono arrivata a casa alle 13.45 tutta infreddolita e pure stanca, e quindi ho pensato di fare una delle mie ricette preferite da piccola. Fortunatamente avevo già preparato il sugo.



RISO AL POMODORO E SALSICCIA
Ingredienti:
1 spicchio d'aglio
salsiccia tagliata a tocchetti
passata di pomodoro al basilico 
olio extravergine di oliva 
sale
pepe
un pizzico di zucchero
riso vialone nano

Preparazione:
In un padellino far imbiondire l'aglio nell'olio ed aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare ed aggiungere un pizzico di zucchero e qualche goccia d'acqua. Coprire e far cuocere. A metà cottura aggiungere la salsiccia e prosseguire la cottura.

Con questa salsa ci condisco il riso lesso e poi lo mangio così, senza aggiunta di formaggi, invece mio marito e mio figlio ne mettono tantissimo, e quindi ogni forchettata fila!

La ricetta di oggi era molto semplice e anche la foto non è particolarmente invitante, però vi assicuro che era buonissimo!

P.S. vi ho risparmiato il gioielliere che non apre la porta alla gente che non ha mai visto solo perchè si spaventa O.o!!! ahahahahah magari un'altra volta, eh?



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved





Potrebbero interessarti anche

16 commenti

  1. mmmm.. che m'hai fatto tornare il mente.. decisamente il risotto dei ricordo, lo adoro!! Non lo mangio da chissà quanto tempo... m'hai fatto venire voglia!!

    RispondiElimina
  2. OMMIODDIO... questo è il piatto per una serata come questa. Mi metterò i calzettoni di lana anche sulle orecchie. Ho il terrore che quando arriva mio marito a casa, resti inorridito di quest'anima stratificata sotto la vestaglia di pile...un mostro! Il tuo piatto mi riporta al mondo! Un bacione, Pat

    RispondiElimina
  3. Ciao e complimenti per il tuo blog ! Ci sono capitata girovagando e mi è piaciuto molto mi sono iscritta tra i tuoi follower così da non perderti di vista! Se ti va di ricambiare passa da me per un caffè!
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. Come sono piacevoli le ore trascorse agli uffici postali. Cortesia, velocità, accoglienza e dispobilità. Certo, come no! :D Fortunatamente hai messo su un piatto gustosissimo che penso proprio abbia riscattato la giornata. Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Odio fare le file, per fortuna tante cose ora si possono fare on line, ma quando vado a fare le visite in ospedale di solito ci faccio la buca! Io adoro il riso in tutte le salse, non solo risotto, ma anche riso condito, con le verdure, col sugo, lo mangerei in ogni modo!!

    RispondiElimina
  6. Urca! C'è anche la salsiccia nel sugo! mi sa che in questi giorni sarà mio tal piatto!
    Grazie Luna :) Le file sono uno strazio in sé, quelle alla posta un incubo interminabile...

    RispondiElimina
  7. Guarda lasciamo perdere le poste... a me è toccato un corriere idiota che manda al mittente il mio pacco perchè invece di leggere i nomi sui citofoni chiede al primo che gli capita se mi conosce (risposta negativa essendo trasferita lì da poco)... talmente idiota che me lo ha anche raccontato alla consegna successiva!

    Baci e menomale che ci si consola in cucina!

    RispondiElimina
  8. ehi lunetta :) ogni tanto il confort food ci vuole per tirarci su di morale... e spero che questo risottone ci sia riuscito con te :) non parlaimo delle poste che é meglio và.. bacione

    RispondiElimina
  9. BBBBBONO!!!! mi ci vorrebbe proprio in uesto momento, sto congelando!

    RispondiElimina
  10. lo adoro il risotto al pomodoro e poi con la salsiccia...maronna mia

    RispondiElimina
  11. Ma godiamoci questo riso... Il resto e' noia .... Kiss kiss

    RispondiElimina
  12. certe giornate sono proprio da dimenticare...ma certe ricette ti rimettono l'anima in pace

    RispondiElimina
  13. Un piatto semplice semplice che mi fa impazzire.. il riso al pomodoro! Non so perchè ma mi ricorda quando ero piccola, devo chiedere a mia mamma perchè ho questa sensazione. Arricchito con la salsiccia sarà più sostanzioso.. lo proverò.
    Bacetti Luna

    RispondiElimina
  14. Mi piace il riso al pomodoro ^_^! L'unione con la salsiccia, poi, lo rende sicuramente delizioso *O*!
    A proposito, trovi un premio nel mio blog :D! Comunque, se non ti va di giocare, ignoralo senza problemi ;)!

    RispondiElimina
  15. che giornata hai avuto!cmq l'abbinamento con salsiccia mi stuzzica!

    RispondiElimina
  16. Che voglia che mi hai fatto venire! http://noidueincucina.blogspot.com/2012/02/sasizza-cu-sucu.html

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *