Crespelle (o crispelle) di riso siciliane con miele | Ricetta senza uova

12:19:00 AM

Vi è mai capitato di realizzare una ricetta per partecipare ad un contest? A me mai, anche perchè purttroppo non sono il tipo da contest, infatti non riesco mai a rispettare le scadenze e soprattutto ho l'animo dell'artista, infatti non mi piace eseguore le ricette "a comando", a me piace essere libera di esprimermi, di creare. Ad esempio accade circa 6 volte su 7 che chiami ogni mattina mio marito per sentire le sue preferenze per pranzo e.... faccio tutt'altro! 

Oggi vi farò conoscere le mitiche crespelle di riso. Io ho seguito passo a passo le sue indicazioni, a meno di una piccola aggiunta nella salsina... credetemi sono venute identiche a quelle che vendono qui in Sicilia le pasticcerie. Eccole qui in anteprima: 



CRESPELLE DI RISO
Ingredienti: 

1 l di latte,
500 g di riso
sale,
300 g di farina,
200 g di zucchero,
latte tiepido q.b (circa 50-100 ml),
buccia grattugiata di un limone ,
buccia d'arancia,
1 bustina di lievito di birra secco,
miele di fiori d'arancio,
buccia e succo d'arancia,
cannella e zucchero a velo.


Preparazione:
Far cuocere il riso nel latte assieme ad un pizzico di sale ed alla buccia di un'arancia (intera), rimestando di continuo. A cottura ultimata il riso avrò una consistenza cremosa ed asciutta, ma se al raggiungimento di questa consistenza dovesse essere ancora crudo, aggiungere dell'acqua tiepida.
Porre il riso cotto a raffreddare.
A parte sciogliere il lievito in poco latte tiepido assieme allo zucchero, aggiungere la farina e le bucce grattugiate di un limone e di un'arancia. Lavorare bene e se necessario aggiungere poco latte tiepido. Unire il riso e dopo aver amalgamato bene porre a lievitare in luogo tiepido per un'oretta o anche due (dipende dalla temperatura ambientale).
Trascorso il tempo di lievitazione adagiare l'impasto sul piano di lavoro, appiattirlo fino ad uno spessore di circa un paio di centimetri e tagliarlo a bastoncini che saranno arrotolati tra le mani inumidite d'acqua (io utilizzo una tazza d'acqua nella quale inumidisco le mani durante quest'operazione). Infine friggere in abbondante olio, quindi scolare.

Far sciogliere qualche cucchiaio di miele assieme a qualche goccia d'acqua ed a qualche pizzico di cannella. Io ho anche aggiunto del succo di arancia appena spremuto. Versare questa salsina sulle crespelle, aggiungere zeste d'arancia e spolverare a piacere di zucchero a velo.



Ciao e alla prossima!


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

33 commenti

  1. Anche mia suocera le prepara così, sono buonissime, brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stessa ricetta? Che coincidenza!!! Baci

      Elimina
  2. oggi le ho pubblicate anche io (una ricetta simile...)...ed è un peccato visto che le tue mi ispirano molto più delle mie! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ma pure le tue non scherzano micaaaa!!! Dobbiamo proprio scambiarcele! :) smack!

      Elimina
  3. Anch'io sono un po' restia a partecipare ai contest. Splendide queste crespelle!

    RispondiElimina
  4. oh mamma che vedo!!! Luna che delizia!!stampata!! e devo ancroa fare le tue brioche mannaggia!! ma ho la ricetta pronta li eh! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che le rifaccio prima io, con "Gino"! ihihihihi

      Elimina
  5. mamma mia!!devo assolutamente provarle anch'io!!grazie mille cara!!!!aggiunta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non le hai mai fatte? Sono strabuone! Ciao bella!!!

      Elimina
  6. che belle che sono! non le ho mai assaggiate a dir la verità...mi hai fatto venire un acquolina però :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. martina ma allora devi subito rimediare.. prepara gli ingredienti e provale! :)

      Elimina
  7. carissima Luna, piacere di fare la tua conoscenza, complimenti per la ricetta che non conoscevo e per il blog. Una grattatina sotto al mento a Sissy, baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihihihi Sissy ringrazia!!! :P E' stato un piacere conoscere il tuo blog, che sicuramente non perderò di vista! :) ciao

      Elimina
  8. chissa' che bonta',sinceramente non le ho mai assaggiate,ma immagino!!!ciao ti seguo con piacere....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, se non le hai mai assaggiate devi proprio farle! Te ne innamorerai! :) grazie, vengo a trovarti presto!

      Elimina
  9. Sai che non le ho mai assaggiate? mi hai fatto venir voglia!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma davvero??? _una siciliana che non ha mai mangiato le crespelle di riso? Beh non puoi non farle!!! :)

      Elimina
  10. che buoni, da fare ...
    complimenti
    baci

    RispondiElimina
  11. quando devo fare una ricetta per un contest vado in crisi! non mi viene niente di buono! cerco di fare il contrario :) almeno per la maggior parte dei casi, dipende poi dal contest,fare la ricetta e abbinarla al contest , mi riesce molto meglio! :D non conoscevo queste crespelle devono essere buone!
    p.s. ti metto in crisi..parteipa anche la mio contest :D scherzo! ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihihih cosa in comune sui contest! baci

      Elimina
  12. fortissime queste crespelle di riso, ormai il riso è protagonista assoluta in cucina, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Mamma mia, io vado matta per le crespelle di riso! mmmhhh :o9

    RispondiElimina
  14. Grazie mille Luna per aver partecipato!
    Ricetta da provare assolutamente!!! :D

    vado subito ad aggiungerti alla lista :D

    RispondiElimina
  15. sono buonissime! le ho mangiate fatte da un'amica di Troina!

    RispondiElimina
  16. ottime!!! le ho mangiate a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) e adesso le rifarà con la tua ricetta!!!un abbraccio e , nonstante non ti piacciano i contest, ti aspetto nel mio con qualcosa di già postato, non importa quando, che ci aiuti a mangiare sano anche fuori casa!!!!

    RispondiElimina
  17. che meravigliosa delizia!!! mi sa che mi cimento;...vado a Zafferana a fare provvista di miele e go!
    grazie della fantastica ricetta
    un bacio
    Ketti <3

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *