Visto che Sfida! E la ricetta che secondo me vincerebbe la sfida!

10:30:00 PM


Avete notato come stia cambiando il mondo dei foodbloggers?  
Una volta i foodbloggers si limitavano a condividere le loro ricette, le loro foto ed esperienze, mentre oggi la maggior parte sono tutti  concentrati  principalmente alla dimostrazione di possedere quel qualcosa in più rispetto agli altri, e quindi li vedi sempre più usare  ingredienti introvabili, realizzare ricette impronunciabili, fare foto spettacolari, studiarsi coreografie sempre più originali... e poi ci sono i giochini, le gare, i contest... e a proposito di questi ultimi, devo dire che ce ne sono veramente a bizzeffe, io stessa qualche mese fa ne ho indetto uno.  Solo che mentre prima i contest venivano organizzati dagli stessi foodbloggers, al solo scopo di crescere in fatto di popolarità o raccoigliere un determinato tipo di ricette, oggi i vengono  organizzati anche da molte Aziende. E ci sono Aziende che mettono in palio prodotti che essi stessi producono, mentre ce ne sono altre che mettono in palio dell'altro. A questo proposito vorrei parlarvi del contest che in questo momento sta spopolando sul web, si chiama Visto che sfida! ed è organizzato dal social cooking Visto che buono.
     Questo contest propone la sfida tra 8 blogger che si contenderanno la finale        nella quale poi, sfideranno una conosciuta foodblogger, Sandra Salerno, autrice del blog "un tocco di zenzero".
Il primo premio per questa sfida, è sicuramente un premio ambito da molti, infatti la persona che vincerà, vedrà pubblicata la sua ricetta sulle confezioni dei Cuore di dado Knorr e dellaMaionese Calvé.

Gli altri premi non sono però da meno, infatti il secondo premio sarà una macchina da cucina Bosh, mentre il terzo premio sarà un workshop con Enrico Fiorentini (Chef e Giudice del contest) e un weekend "benessere" per due persone.  
Posso confessarvi che potendo scegliere non saprei dirvi a quale dei tre premi ambisco di più? 
Tutti i candidati, invece avranno diritto a 20 punti bonus che li aiuteranno nella community Visto che bravi, per la scalata dei 5 livelli di difficoltà  da principiante a chef per dimostrare al mondo le proprie abilità in cucina.
In questo link trovate tutto il regolamento per poter partecipare, è tutto gratis quindi ideate qualcosa di originale e partecipate! Mi piacerebbe trovare le vostre foto e ricette sui prodotti degli scaffali nei super! :) 
Io penso che a parte la fortuna occorra l'astuzia ed il modo migliore per vincere questa sfida, sia quello di sorprendere lo chef con qualcosa di originale in grado di superare la monotonia che gli  altri sfidanti potrebbero portare con le loro creazioni. Ad esempio io giocherei più su una ricetta da realizzare utilizzando come base le mie tagliatelle di fagioli borlotti  magari in una versione salata delle tagliatelle fritte dolci tipiche del periodo di carnevale in Emilia Romagna.
          
La particolarità di questa ricetta è che vengono fritte da crude e penso che sarebbero ottime se aromatizzate con aglio, aggiughe, capperi dissalati e ricotta salata.
Quasi quasi le faccio e partecipo con queste! :) E voi, perchè non partecipate? 
Lasciatemi un commento, mi fa sempre piacere leggervi e mi fa piacere sapere cosa ne pensate di questa sfida.

Potrebbero interessarti anche

12 commenti

  1. secondo me dovresti partecipare! Se non partecipi non potrai vincere:) IL piatto è perfetto !
    Baci

    RispondiElimina
  2. ma sono troppo originali per non partecipare! ;)

    RispondiElimina
  3. dai che è perfetta, un grande in bocca al lupo, bacio.

    RispondiElimina
  4. tagliatelle di fagioli? ma che idea super originale! vai vai partecipa che vinci! bel gioco questo!

    RispondiElimina
  5. Luna! sono bellissime le tagliatelle che hai scelto! Me le ero perse, la sfida è interessantissima! ;)

    RispondiElimina
  6. con questa ricetta direi che puoi provare di sicuro a partecipare, è molto ma molto originale! auguroni!

    RispondiElimina
  7. Cosa aspetti a partecipare?!?!?!?!?!? Queste tagliatelle sono originalissime!!!! Forza!!! :-)))

    RispondiElimina
  8. Davvero interessante, grazie mille!

    RispondiElimina
  9. Direi che oltre alla particolarità di essere fritte da crude abbiano anche quella di essere di fagioli borlotti. Non ne avevo mai sentito parlare prima di leggerla qui.

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta e' molto interessante!!!!su su partecipa....non pensarci troppo!!!

    RispondiElimina
  11. Fantastica questa ricetta,vinceresti di sicuro!

    RispondiElimina
  12. Si dai tesò falli fuori tutti :-) bellissima ricetta,baci,Imma

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *