Ricetta | Torta al cioccolato senza latte, uova, burro, lievito, senza impasto e senza bilancia!

8:00:00 AM


Ormai sapete bene che sono una sostenitrice folle delle ricette alternative, ovvero quelle ricette dove con poco, si possono realizzare ricette ugualmente buone, cosa che fa bene sia al tempo, che alla tasca che alla salute, nel caso di intolleranze, argomento a me molto caro.

E' per questo che quest'anno ho indetto un contest proprio con il tema "ricette della carestia", per ricordare a tutti quanto sono buone le ricette semplici, quelle senza mille ingredienti impronunciabili ed introvabili. Ho anche studiato creme (al cioccolato e bianca) e crepes senza uova, una crema senza latte nè uova nè burro e senza glutine,  brioche senza uova, ciambellone al thè senza latte,  torta paresse senza bilancia infine anche i biscotti senza uova nè latte nè burro nè lievito
Mai e poi mai mi sarei aspettata che qualcuno avrebbe potuto inventare una torta che includesse tutte queste opzioni in una morbidissima torta al cioccolato... quel qualcuno è Martha Stewart, ma io l'ho scoperta leggendo la mitica Araba: Stefania!
Questa ricetta mi ha colpita perchè non solo non ha praticamente niente, ma addirittura per prepararla, non occorre neppure usare un frullino (come le mie muffinose con la differenza che per questa non si sporcano neppure le ciotole perchè si impasta direttamente nello stampo). Ho pensato che si trattava assolutamente di una grandissima genialata, e la ciliegina sulla torta sarebbe stata l'abolizione della bilancia... quindi indovinate cos'ho fatto? Sìììììì ho convertito le dosi in cucchiai!

Ma passiamo alla ricetta.

BUSY-DAY CHOCOLATE CAKE ovvero torta senza uova, senza latte, senza burro, senza lievito, senza impasto e senza bilancia

da Everyday Food di Martha Stewart
(per uno stampo quadrato da 20cm oppure uno tondo da massimo 22cm)



Ingredienti:
5 cucchiai e 1/2 (colmi) di farina 00
7 cucchiai di zucchero (io ho usato lo zucchero extrafine eridania)
3 cucchiai colmi di cacao amaro
un cucchiaino da caffè di bicarbonato
mezzo cucchiaino di sale
250 ml di acqua
un cucchiaino di estratto di vaniglia
6 cucchiai di olio di semi
un cucchiaio di aceto bianco (fondamentale perchè reagisce con il bicarbonato attivando la lievitazione. Come rassicura lei, il sapore non si sente affatto)


Io ho usato uno stampo rettangolare di silicone ma se usaste uno stampo differente, ungete con poco olio la teglia antiaderente in cui si realizzerà il dolce.

Versate all'interno dello stampo tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il cacao, il sale ed il bicarbonato, mescolandoli con un cucchiaio.

Al centro versate l'olio, l'aceto, la vaniglia e l'acqua. Mescolate velocemente con una frusta a mano ed infornate.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti (fate la prova stecchino).
è il segreto della sua bontà!
Servire cosparsa con zucchero a velo, e con qualcosa che l'accompagni.

CONSIGLI DI STEFANIA:
- evitare di stracuocere la torta, perchè è lì che sta il segreto della sua bontà.
- la torta si mantiene bene per una paio di giorni purchè avvolta nella pellicola.- non fatele mancare qualcosa per accompagnarla. 
- meglio farla raffreddare nello stampo prima di sformarla.
- non usare uno stampo più grande di quello indicato pena l'ottenimento di una torta-sottiletta :-)
- secondo la sottoscritta è ancora meglio fredda di frigo.
- usate uno stampo antiaderente e unto con olio. In questo modo la torta, una volta fredda, si sformerà alla perfezione. 

Io l'ho mangiata tiepida (...e chi avrebbe resistito all'attesa che si freddasse in frigo!?), spolverata di zucchero a velo, poco cacao ed accompagnandola con ciuffi di panna.  Davvero buona!





e' così soffice che per mettere due cubetti di torta uno sull'altro per creare un minimo di coreografia, il cubo sottostante si è schiacciato creando un effetto torre di Pisa!

Provatela, è veramente deliziosa!

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

43 commenti

  1. Wow che bella idea,è da provare sicuramente :-)

    RispondiElimina
  2. da fare, veloce ed economica ma sopratutto light, ciao e buon we

    RispondiElimina
  3. buonaaaa e bella! La conosco bene questa torta che resta umidiccia e si mangia in quadrotti tipo brownie!! :)
    I'm "anglosaxon" don't forget it :) ciauuuuuuuuuu

    RispondiElimina
  4. ma è bellissima!!!! superfacile e .. zero sbatta :))

    RispondiElimina
  5. Mi sembra perfetta per quelle giornate in cui non hai volgia di far nulla ma, purtroppo, hai sempre voglia di mangiare!!

    RispondiElimina
  6. non ho parole tutto questo "senza" mi incuriosisce e non solo questa RICETTA ma tutte me le guardo pian pianino luna grazieeeeeee

    RispondiElimina
  7. eddaiiiiii! io lo faccio senza uova nè olio...ma addirittura senza lievito latte.. insomma! devo provare!!

    RispondiElimina
  8. Looks delicious! One can see how much choc there is in the cake on the colour : )

    RispondiElimina
  9. *__* bella buona e semplicissima da preparare, cosa volere di più! E poi è al cioccolato!! la preparerò sicuramente per la merenda dei bimbi! :-)
    a presto!
    Laura

    RispondiElimina
  10. Meravigliosa idea per i golosi col colesterolo alto!!!!Grazie e buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  11. ho già mangiato questo tipo di torta, ma avevo messo il lievito però, da provarla anche così :)

    RispondiElimina
  12. buona, buona, buona, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Però....mica male!!! Si vede proprio che deve essere buona e leggera! Mi da la senzazione che si sciolga in bocca!!! da provare!
    b.

    RispondiElimina
  14. ma quanto m'incuriosisce questa torta... un procedimento che non conoscevo affatto. Grazie Luna, la proverò sicuramente.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  15. mmm - l'ho provata una volta e non l'ho mai lasciata! é spettacolareeeeeeeee :) buonississimiA1

    RispondiElimina
  16. ottima ideaaaaa! sarà buonissima!

    RispondiElimina
  17. mmmh ma che bontà!!!
    ho già l'acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  18. Buonaaaaaa!!! Io poi che sono un'amante del cioccolato la proverò sicuramente!!

    RispondiElimina
  19. le adoro le torte così scure e cioccolattose!! la proverò prima o poi!grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  20. copio questa bella ricetta, mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  21. Proprio qualche giorno fa una mia amica mi parlava di questa torta decantandone le lodi...devo provarla!
    un abbraccio, Antonia

    RispondiElimina
  22. Devo assolutamente provarla :) in questo periodo sono in astinenza da cioccolato e questa torta mi renderebbe davvero moooolto felice

    RispondiElimina
  23. FANTASTICA! io sono intollerante al lattosio quindi è perfetta ^_^

    RispondiElimina
  24. Risposte
    1. io ho solo copiato da te e dato un mio piccolo contributo ;) eheheheheeh
      grazie Ste :*

      Elimina
  25. L'ho già fatta diverse volte! ;)

    RispondiElimina
  26. questo è una genialata!!!!!!!!!
    l'ho notata anch'io.....

    RispondiElimina
  27. ma è nerissimaaaaaa!! che figata!! una bella passata di panna montata sopra e via!! sono pronta all'assaggio

    RispondiElimina
  28. Ha un aspetto DELIZIOSOOOOOOOOOOOO <3 (: Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog,
    fammi sapere cosa ne pensi ;) eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2012/10/1314-ottobre-2012-sermoneta_16.html

    RispondiElimina
  29. Il tuo blog mi piace tanto e questa ricetta è assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  30. Ma ci deve andare x forza il bicarbonato?????? =(

    RispondiElimina
  31. Gli ingredienti sono in forno!!! Non ci resta che incrociare le dita :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Albaaa <3 ho saputo che ti è piaciuta e mi fa moooolto piacere! Quando verrò nuovamente ad Agrigento dovrai farmela! eheheheh

      Elimina
  32. rettangolare si, ma di quanti cm deve essere lo stampo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ANONIMO, in realtà c'è scritto (piccolo piccolo), ma lo ripeto qui: il mio stampo è rettangolare 20cm x 28 cm, può andar bene uno quadrato da 20 (verrà leggermente più alta) e se volessi usare uno stampo rotondo, il diametro dovrà essere 22 cm :)
      A presto!

      Elimina
  33. ma quanto sei brava Luna...... spero di fare presto anch'io questa torta - Grazie. A presto Enza

    RispondiElimina
  34. ma quanto sei brava Luna...!! spero di fare presto anch'io questa torta. Grazie e a presto. Enza

    RispondiElimina
  35. Mi aspettavo che tra gli assenti ci fosse pure il cacao! AAAHAHHAH
    Complimenti, mi sembra davvero molto invitante!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *