Traduci | Translate

lunedì 10 dicembre 2012

Ricetta | Risotto di Santo Stefano ai carciofi

Ciao a tutti, in questi giorni sono molto presa dal blog ma anche dal mio lavoro per i blogger. Come avrete già letto nella mia pagina "Chi sono e cosa faccio", io sono Ingegnere Telematica, e mi occupo di informatica e grafica. In particolare, in questo periodo mi sto dedicando a tempo pieno alla sistemazione dei blog, infatti realizzo header/loghi/banner/ avatar e watermark personalizzati, oltre che sistemare i template. In questi giorni ne ho tanto parlato nel mio profilo di Facebook e nella mia fanpage (a proposito, grazie per farla crescere ogni giorno sempre di più!).  

È forse anche dovuto a questo, che in casa mia non è ancora iniziata la "produzione natalizia di biscotti" e neppure lo studio del menù natalizio.
Quando mi è stato chiesto di pensare ad un piatto per le feste a base di riso, per partecipare al progetto "Natale in casa Flora", mi sono chiesta cosa poter preparare anche perchè in fondo il riso non è un alimento tradizionale della cucina siciliana, e durante le festività natalizie, si sa, le tavole siciliane rispettano le tradizioni. Però non si mangia solamente a Natale, e generalmente nonostante le abbuffate del 24 e 25 Dicembre, le famiglie si riuniscono nuovamente il 26 per prolungare la festa. 
Ora, non so se avete presente quali sono i cibi della nostra tradizione, prevalentemente a base di carne, ma vi assicuro che il 26 si inizia ad aver bisogno di mangiare più leggero e soprattutto verdure. 
È per questo che oggi vi propongo il Risotto di Santo Stefano ai carciofi.





RISOTTO DI SANTO STEFANO AI CARCIOFI

Ingredienti
Cipolla
lardo di suino nero dei nebrodi
carciofi
brodo vegetale (noi di dado home made)
aglio
olio extravergine di oliva
riso arborio
prezzemolo e formaggio a piacere
limone


Preparazione
Lavare e pulire i carciofi tagliando le punte ed eliminando le foglie esterne che sono più dure, quindi tagliarli a metà  eliminando la "barbetta" centrale. Gettarli in una vaschetta piena d'acqua e qualche goccia di succo di limone, che ostacola l'ossidazione, e continuare a pulire i carciofi restanti. Una volta puliti tutti i carciofi, tirarli fuori uno ad uno ed affettarli sottilmente, quindi rigettarli nell'acqua acidulata.
In un tegame far soffriggere la cipolla pulita e tagliata, ed aggiungere qualche fettina sottile di lardo. Far insaporire ed aggiungere i carciofi tagliati e scolati, quindi dopo averli fatti leggermente cuocere, aggiungere il riso e far tostare. A questo punto aggiungere un mestolo di brodo vegetale continuando a rimestare. Proseguire la cottura avendo cura di aggiungere via via, il brodo necessario senza esagerare. 
A cottura quasi ultimata, aggiungere l'aglio tritato e se piace, il prezzemolo.
Prima di servire aggiungere a piacere del formaggio grattugiato. 

Non mi resta che augurarvi buon appetito e buoni preparativi per il menù delle feste!

Ciao!

Potrebbero anche interessarti: 


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

13 commenti:

  1. Adoro i carciofi, ma ad inserirli in un risotto non avevo mai davvero pensato, grazie!

    RispondiElimina
  2. mhmm adoro i risotti in tutte le varianti!!
    da provare anche il tuo!!

    RispondiElimina
  3. buonooo! mi piaccciono i carciofi, specialmente da quando vivo qui, che non ci sono! :( ma da venerdì mi rifaccio delle mancanze, come un maiale all'ingrasso! :)
    kissU

    RispondiElimina
  4. bbuonoooo....anche perchè a me piace tanto il riso..e lo posso mangiare senza problemi!!!complimenti..

    RispondiElimina
  5. non amo i carciofi, è uno dei pochi modi in cui li mangio, appetitoso il tuo :)

    RispondiElimina
  6. li mangio pochissimo i carciofi...ma dovrei provarli nel risotto!!!! baci

    RispondiElimina
  7. MA quanto mi piace il risotto con i carciofi? Buonissimo!!!! Mi hai fatto venire voglia!

    RispondiElimina
  8. Un piatto delizioso, ma forse sono di parte adorando i carciofi!

    RispondiElimina
  9. negli ultimi anni sto coltivando la passione per i risotti...il tuo lo proverò nelle vacanze di natale....ma lo troverò il lardo dei suini neri dei nebrodi?

    RispondiElimina
  10. fantastico piatto,molto buono davvero ^_^

    RispondiElimina
  11. è fantastico, soprattutto perchè ci sono i carciofi che in questo periodo mi faccio di quelle scorpacciate..... buona giornata ciao kiara

    RispondiElimina
  12. Non è da molto che ho scoperto i carciofi...ma cosa mi sono persa!!!! E nel risotto sono la morte loro!!!! Questo poi dev'essere squisito! Bacione!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

Stampa questa ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...