Traduci | Translate

sabato 15 dicembre 2012

Torta veloce alla banana - Ricetta senza uova, burro, lievito, senza impasto e senza bilancia

Quante volte vi è capitato di uscire di casa, al mattino correndo per l'enorme ritardo? A me succede tutte le mattine, soprattutto quelle mattine nelle quali mio marito non c'è e devo svegliare, convincere, preparare e far mangiare il pupo ed accompagnarlo a scuola! 
Eh però la colazione è un pasto importantissimo, personalmente da questa dipende l'umore della mia giornata, quindi finisce che ne faccio ben due! Prima di accompagnare il pupo mi siedo un nanosecondo a tavola con lui e consumo una colazione velocissima, lo accompagno a scuola, faccio una passeggiata veloce di 10 minuti e al mio rientro mi siedo tranquillamente a fare la seconda, generalmente a base di dolcetto e caffellatte/thè. 
Nel fine settimana invece, mi rilasso, me la prendo comoda, dormo un pò di più, mi alzo e, ancora in pigiama mi godo il dolce preparato apposta! Oggi è il turno della torta di banane veloce!


Piatti Saturnia
Ve lo dico subito, questa torta secondo me è una genialata. L'ho realizzata traendo spunto dalla torta al cioccolato senza latte/uova/burro/lievito che poi è anche senza impasto e senza bilancia. 




TORTA VELOCE ALLA BANANA

Ingredienti
8 cucchiai e 1/2 (colmi) di farina 00
7 cucchiai di zucchero (io ho usato lo zucchero extrafine)
un cucchiaino da caffè di bicarbonato
mezzo cucchiaino di sale
250 ml di yogurt alla banana (2 vasetti)
un cucchiaio di estratto di vaniglia
6 cucchiai di olio di semi
un cucchiaio di aceto bianco (fondamentale perché reagisce con il bicarbonato attivando la lievitazione. Il sapore non si sente affatto)
1 banana

Preparazione
Si comincia dallo stampo, perchè è proprio dentro lo stampo che si prepara la torta.
Io ho usato uno stampo rettangolare di silicone (dimensioni 20cm x 28 cm) e non ho unto, ma se usaste uno stampo differente, ungete con poco olio la teglia antiaderente in cui si realizzerà il dolce.

Versate all'interno dello stampo tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il sale ed il bicarbonato, mescolandoli con un cucchiaio. 

Al centro versate l'olio, l'aceto, la vaniglia e gli yogurt. Mescolate velocemente con una frusta a mano, aggiungere la banana schiacciata con la forchetta, mescolare velocemente ed infornate.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti (fate la prova stecchino).

Servire su un letto di cannella, cosparsa con zucchero a velo.

Ho provato ad accompagnarla anche con miele al pistacchio: divina! :D



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

13 commenti:

  1. Luna!!!!! Ti meriti proprio un bel +1 :D
    La velocità, la semplicità e la BONTA' di questo dolce, in questo momento di mia profonda pigrizia, mi daranno la spinta giusta per provarlo!
    A presto!
    bianca

    RispondiElimina
  2. Sfiziosa e leggera, cosa chiedere di più. Buona giornata

    RispondiElimina
  3. eccellente questa ricetta!!!!! wooooooooooowwww poi senza il lievito viene così alta!!!!! complimenti!!!!!! un bacione e buon w-e!!!!

    RispondiElimina
  4. Beh, che altro dire se non...una furbata ;-)

    RispondiElimina
  5. Delizia libidine e poi io adoro i dolci alla banana la faró sicuro ;)

    RispondiElimina
  6. La preparerò in altra versione perchè qui a casa non amano i dolci alla banana ma l'idea è veramente geniale. Grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Sono i dolci che preferisco! Minimo sforzo e massimo rendimento!!! :D
    Un bacio!
    Laura

    RispondiElimina
  8. Ma che bell'idea!! Questa torta mi stuzzica! La devo provare!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Mi piace un casino l'idea e devo provare questa torta insieme a quella al cioccolato di Martha, anche perchè sarebbero delle ricette perfette per un'amica. Ti faccio sapere com'è andata a finire ;)

    RispondiElimina
  10. davvero una genialata, un po' come la mitica torta 7 vasetti no? Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  11. ma questa torta è mitica!! mi sa che la provo prestissimo!! :-)

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

Stampa questa ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...