Ricetta | Pangoccioli fatti in casa

8:39:00 PM

Non era questo il post in programma per oggi, ma questo è un giorno speciale: oggi si celebra la Giornata mondiale dell'alimentazione 2013, e coincide con il WORLD BREAD DAY 2013 ideato da Zorra. Non ho mai partecipato, oggi è la mia prima volta e volevo panificare anch'io, con tutti i panificatori del mondo, proponendovi i miei Pangoccioli.



PANGOCCIOLI 
Ingredienti
350 g di farina 00
250 g di farina tipo manitoba
310 ml di latte
60 g di burro morbido
1 uovo grosso
4 cucchiai da tavola di zucchero
15-18 g di lievito di birra
vaniglia per aromatizzare
5 g (1 cucchiaino da caffè) di sale
100 g di gocce di cioccolato
tuorlo d'uovo e latte per spennellare



Preparazione
Io ho impastato con l'impastatrice ma si può tranquillamente impastare a mano. 
Prima di tutto intiepidire il latte e versarne una parte nella ciotola dell'impastatrice aggiungendo il lievito e una parte dello zucchero. Far sciogliere il lievito, quindi aggiungere la farina, l'uovo, il latte restante e tutti gli altri ingredienti, tranne le gocce di cioccolato
Impastare per 10-15 minuti, finché non si otterrà un impasto liscio ed omogeneo. 
Porre a lievitare in luogo umido o coperto da pellicola/coperchio fino al raddoppio.
Con le temperature estive potrebbero volerci 1-2 ore, in inverno di più. 
Una volta completata questa prima lievitazione, aggiungere le gocce di cioccolato ed impastare delicatamente, quindi far lievitare per una mezz'oretta.
Trascorso questo tempo, prelevare pezzetti d'impasto e formare i panini che andranno posti direttamente nella placa da forno ricoperta di carta forno.
Far lievitare in luogo tiepido ed umido (io metto un recipiente con dell'acqua calda dentro al forno tiepido) fino al raddoppio, quindi spennellare delicatamente con un miscuglio di tuorlo d'uovo e latte. 
Infornare a 200°C per 20 minuti circa o comunque fino a che non si saranno colorati. 

Una volta raffreddati potete anche conservarli in sacchetti per alimenti e congelarli. Una volta scongelati a temperatura ambiente saranno soffici come appena sfornati. Io li faccio a mio figlio per la scuola e ogni sera ne scongelo uno (per lui, più uno per noi! Eheheheh)

Il brevissimo video sottostante serve a mostrarvi la loro sofficità 



Ciao alla prossima!

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

9 commenti

  1. Ma visto che scongeli uno per il cucciolo e 2 per i cuccioloni, ne potresti aggiungere 1 per me????? Grazie. Però una cosa te la devo dire Luna, manca una cosa nel video.....una vocina che dice .....BUTTATIIIIII CHE È MORBIDOOOOOOO !!!!!!!!! penso che presto li farò anch'io.
    Ah..... e c'hai pure il dito sapurito ...... Baci

    RispondiElimina
  2. oggi giornata importantissima ed io con tanti pani in programma oggi mi sono dimenticata ed è andato on line il post delle gemelle
    ma queste gocciole rappresentano bene la giornata mondiale dell'alimentazione
    perfetti davvero

    RispondiElimina
  3. grandiosi, soffici, da provare

    RispondiElimina
  4. complimenti! sono proprio belli soffici!

    RispondiElimina
  5. Che bontà, grazie per la ricetta....ci proverò a farli!

    RispondiElimina
  6. Luna ma sono meravigliosi!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. ma che belli, ottima ricetta :)

    RispondiElimina
  8. Stamattina mi sono regalata una colazione al bar - che è una sorta di evento per me - e sai cos ho ordinato?! Loro .. i pangoccioli .. in attesa di prepararli! ;) buona notte, serena

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *