Rubrica Viaggi da blogger | Birra siciliana nel birrificio Rocca dei conti di Modica

11:00:00 AM

Sapete cosa fanno un Architetto ed un Ingegnere quando si incontrano?

LA B-I-R-R-A!

Questo è quello che è capitato a Fabio e Luca, due professionisti, due cognati, due amici ma anche due soci!

(da sinistra) Fabio Blanco e Luca Modica

Pensate che hanno iniziato i loro primi esperimenti di birra artigianale nel loro "dammuso"di famiglia, ovvero nella cantina di casa.   
Tra i due, il primo ad avere avuto la passione per la birra artigianale è stato Luca, Ingegnere Informatico, il quale per conoscere tutti i segreti della birra artigianale si è recato all'estero ed ha seguito i corsi dei mastri birrai.
Il loro birrificio si chiama "Rocca dei conti" e prende il nome probabilmente dal fatto che la città di Modica è "arrocata". Loro producono la birra modicana, e la cosa che più mi è piaciuta è che fin dall'inizio hanno voluto mantenere il legame con la loro terra. Pensate che la loro linea di birra porta il nome di "Tarì" che è il nome della moneta coniata dagli Arabi in Sicilia. E sia nel bancone che sulla loro brochure, hanno voluto una poesia in dialetto siciliano.

La loro attività nasce nel 2010, ed il loro birrificio artigianale si sviluppa come ambiente unico ed aperto, dove chi entra ha la possibilità di sedersi ed osservare, attraverso la vetrata, il laboratorio di produzione. 


Ma il laboratorio di produzione non è visitabile solo attraverso la vetrata, infatti Fabio e Luca si prestano molto volentieri alle visite guidate che gli appassionati, o anche semplicemente i curiosi,  richiedono  di fare, per meglio conoscere la storia ed il processo produttivo della birra artigianale.

C'è da dire che in Sicilia purtroppo non c'è ancora la cultura della birra artigianale, con facilità si ignora tutto il lavoro (e gli investimenti) che ci sta dietro.

Una cosa che mi è piaciuta moltissimo (a parte il gusto estetico che è totalmente in linea con i miei gusti), è stato il fatto di sentire che la maggior parte dell'energia che viene utilizzata dal birrificio, proviene dal loro impianto di pannelli solari
Chi mi conosce sa quanto io sia dalla parte dell'energia alternativa...


Luca ci ha spiegato il processo produttivo, la tempistica, ci ha anche mostrato la materia prima, da qui il profumatissimo luppolo


il malto (dal quale si distinguono le birre chiare e quelle scure)



La birra artigianale del birrificio Rocca dei Conti di Modica, viene prodotta nel rispetto delle antiche tradizioni birrarie, infatti non viene sottoposta a pastorizzazione nè a filtraggi, non contiene conservanti e viene fatta rifermentare in bottiglia, cosa che le permette di mantenere inalterate le proprie caratteristiche organolettiche. 
Alla visita guidata è seguita una piacevole degustazione. 



Noi abbiamo degustato 3 delle birre prodotte da Fabio e Luca...


e fra tutte, la mia preferita è assolutamente sua maestà  Tarì Quirat, la birra alla carrubba che con il suo sapore caramellato ed il suo profumo aromatico mi ha letteralmente conquistata. 


Nel birrificio Rocca dei Conti è possibile organizzare serate fra amici, degustazioni e visita guidata gratuiti.

Spero di tornare presto a trovarli, magari la prossima volta indosserò delle scarpe più comode, ne ho viste un paio della Desigual , perchè per me i tacchi, quando devo stare troppo in piedi sono una vera tortura!

Ciao alla prossima!

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

1 commenti

  1. magari ci andiamo insieme che ne dici? io adoro la birra se poi e' artigianale allora e' tutta un altra storia...la nostra!!! brava

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *