Ricetta del pesto di fagiolini alle mandorle

10:03:00 AM

Cosa ci preparate di solito con i fagiolini? La maggior parte delle volte noi ci prepariamo l'insalata di patate ma questa volta ho voluto provare un'idea che mi balenava in mente da tantissimo tempo, e devo dire che il pesto di fagiolini, con aggiunta di mandorle e formaggio rappresenta una valida alternativa al mio adorato pesto pistacchioso la cui ricetta ha conquistato tutta la famiglia, anche perchè è buono con la pasta ma anche spalmato sul pane, così come questo pesto di fagiolini.




Le dosi sono indicative perchè sono legate ai gusti personali ed alla qualità dei prodotti utilizzati, che conferiscono più o meno sapore.


PESTO DI FAGIOLINI ALLE MANDORLE
Ingredienti
300 g di fagiolini crudi
2 spicchi d'aglio
un mazzetto di prezzemolo fresco
un mazzetto di basilico fresco
5 fili di erba cipollina fresca
100 g di mandorle
200 g di formaggio grattugiato 
olio extravergine di oliva q.b.



Preparazione
Spuntare e lavare i fagiolini, quindi lessarli avendo cura di scolarli ancora al dente. In pentola a pressione basteranno 4 minuti dal fischio. Far raffreddare.
Nel bicchiere del frullatore inserire nel frattempo le mandorle assieme all'aglio, alle erbette lavate ed al formaggio. Tritare grossolanamente ed aggiungere i fagiolini quindi versare l'olio a filo. 
Frullare il tutto finché non si otterrà un pesto di consistenza cremosa ed omogenea. 

Questo pesto è perfetto da spalmare su crostini di pane, oppure per condirci la pasta, sia spaghetti che formati corti rigati.

PER GLI SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI
Lessare la pasta, scolarla avendo cura di lasciare qualche cucchiaio di acqua di cottura della stessa. Condirla con il pesto di fagiolini, olio extravergine di oliva, fagiolini lessi tagliati a tocchetti e se necessario aggiungere un pò dell'acqua di cottura della pasta. 


CONSERVAZIONE DEL PESTO DI FAGIOLINI
Ho preparato il pesto di fagiolini con alcuni giorni di anticipo prima di utilizzarlo, infatti era in programma di trascorrere alcuni giorni nella casa in campagna ed ho fatto in modo di portarmi avanti col lavoro per approfittare del relax anch'io. 

A questo proposito è stata utilissima la macchina per conservare sottovuoto (io ho la V3240 Foodsaver)  infatti ho versato il pesto nel barattolo apposito e in pochissimi secondi il pesto era sottovuoto. Ho conservato in frigo fino al momento dell'utilizzo e a questo proposito devo dire che, e non è stata solo una mia impressione ma di tutta la famiglia, il pesto si è insaporito ed era più buono di quando l'ho preparato. 
Ciao alla prossima

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

6 commenti

  1. delicato e gustosissimo questo pesto, devo assolutamente provarlo.
    ciao

    RispondiElimina
  2. Complimenti per le tue ricette...
    Io sono nuova nel settore blogger, ti andrebbe di aiutarmi a farmi crescere?
    http://lacambusadidalila.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Ma vedi cosa si inventa la mia Lunetta!!!!!! E chi ci avrebbe mai pensato al pesto di fagiolini. Ottima ed eccellente idea. Io segno....... E ti mando un bacio !!!!!

    RispondiElimina
  4. Luna mi hai dato un'idea..sono stanca di mangiare sempre la solita insalata!!!! grazie!!!!

    RispondiElimina
  5. Accidenti che buono che deve essere
    bacini

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *