Crema pasticcera alla panna | Ricetta senza uova

11:30:00 PM

L'altro giorno una mia amica mi fa: "mi togli una curiosità? Perchè posti sempre ricette senza questo e senza quello? Hai problemi di intolleranze?". Allora.... fortunatamente io non ho intolleranze però conosco purtroppo molto da vicino il problema. Questo è il motivo principale per il quale ho sempre avuto un occhio di riguardo per quelle ricette fattibili anche senza o quell'ingrediente che, per chi non ha problemi di questo tipo, spesso sono motivo di critica, ma che invece per chi deve seguire una dieta, sono delle ottime alternative per non doversi privare di qualcosa che si desidera mangiare.


Secondo, ma non meno importante, io sono una di quelle persone che quando hanno gli ingredienti a disposizione non hanno particolari desideri, ma quando manca il latte voglio la crema pasticcera (e lì in mio soccorso viene la crema senza latte) oppure quando non ho le uova, ho improvvisamente mi vien voglia di crepes (e quindi la mia ricetta di crepes senza uova corre in mio soccorso) o addirittura di una bella torta al cioccolato (e quindi la torta senza uova allieta la mia giornata golosa). 
Ma voi ci credereste che le mie ricette alternative sono quelle che in casa faccio quasi tutti i giorni?

La crema alla panna, io la faccio sempre con le uova ma per il compleanno del mio bambino, avendo scelto una torta molto corposa (presto la vedrete qui, stay tuned) ho voluto alleggerire quantomeno la farcitura. 

CREMA PASTICCERA ALLA PANNA SENZA UOVA
Ingredienti
250 ml di panna fresca
250 ml di latte
4 cucchiai di zucchero semolato
3 cucchiai di farina 00 (meglio ancora se 2 di farina e 1 di amido)
buccia di 1 limone bio grattugiata o altro aroma a piacere
a piacere una noce di burro

Preparazione
Scaldare la panna ed il latte a parte. 
In un pentolino mescolare bene la farina e lo zucchero, quindi aggiungere a filo il miscuglio di panna e latte precedentemente scaldati, mescolando velocemente e possibilmente con la frusta, per evitare eventuali formazioni di grumi. Aggiungere la buccia di limone grattugiata e porre sul fuoco. 
Cuocere, sempre mescolando fino all'ebollizione, occorreranno pochissimi minuti. La crema sarà pronta quando la frusta "scriverà", ovvero lascerà la sua traccia sulla crema.
Aggiungere una noce di burro e mescolare fino al suo completo scioglimento.

Per far raffreddare la crema di solito si mescola spessissimo per evitare la formazione della crosticina, ma per chi non avesse il tempo di star lì a mescolare, basta coprire la superficie della crema ancora calda con un foglio di pellicola per alimenti, posto direttamente a contatto e fatto aderire bene. In questo modo potete pure lasciarla raffreddare da sola, dedicandovi tranquillamente ad altro. 
Ciaooo alla prossima.

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

7 commenti

  1. bel consiglio,molto piu'light :)

    RispondiElimina
  2. Mi piaceeeee la provo di certo :*** tanti baciuzzi

    RispondiElimina
  3. La crema pasticcera senza uova è sicuramente più leggera e ugualmente buona. Forse gli chef storcerebbero il naso a definirla crema pasticcera. Macchissenefrega, l'importante alla fine è mangiare bene e sano!

    RispondiElimina
  4. Io trovo che le ricette senza siano favolose!!!questa crema sembra deliziosa!! E ora vado a curiosare anche le crepe senza uova!! Appena arrivata ne tuo blog è un piacere conoscerti!! ;)
    Vale

    RispondiElimina
  5. Da persona gravemente allergia all'uovo, ti ringrazio infinitamente per tutte le belle ricette che posti e condividi. Non è facile convivere con questo tipo di allergia e a volte ti devi privare di tante buone cose.. grazie alle tue ricette ho ritrovato un po' il sorriso :) non vedo l'ora di poterne leggere altre e sperimentarle!

    RispondiElimina
  6. Beh io non ho nessun tipo di allergia, ma anche io conosco persone che invece ne hanno... una bambina in particolare è allergica alle uova.... ogni volta faccio i salti mortali per farle un dolcetto... ora che ti ho scoperta... hihihih... mi sa che verrò qui a prendere a man bassa idee... Intanto vado a sbirciare le crepes... mi incuriosiscono! :-)

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *