Ricetta | Crostata di ricotta con gocce di cioccolato e cannella

6:06:00 PM

La ricetta di oggi non è mia, ma di Adele,  una collega e compagna di merenda con la quale facevamo dei bellissimi ed indimenticabili spuntini, durante la pausa caffè, nella scuola dove ho felicemente insegnato per anni...

Ricetta crostata con ricotta

Non chiedetemi come mai ho atteso davvero così tanti anni a postare la ricetta di questa magnifica crostata, probabilmente perché pensavo che fosse complicata, o forse in cuor mio speravo di mangiarla di nuovo nella scuola che porto ancora nel cuore, fatta sempre da Adele, come se il tempo non fosse mai trascorso. 
Alla ricetta di Adele ho apportato qualche piccolissima modifica.

CROSTATA DI RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO
Ingredienti
Per la pasta frolla:
350 g di farina 00 (meglio se 300 g di 00 e 50 di amido di mais o fecola)
150 g di burro morbido
125 g di zucchero (meglio se a velo)
aroma vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
2 tuorli d'uovo
2 cucchiai di latte
un pizzico di sale 

Per il ripieno:
gocce di cioccolato fondente al 70%  q.b. (circa 50 g)
500 g di ricotta
zucchero a velo q.b.
un pizzico di cannella

Preparazione
Preparare velocemente la frolla della crostata impastando la farina setacciata con il lievito, lo zucchero. Aggiungere i tuorli, il burro morbido, il latte, la vaniglia ed il sale. Se necessario aggiungere qualche cucchiaio di latte.
Ricavare un  panetto di consistenza liscia ed omogenea che andrà avvolto di pellicola per alimenti e conservato in frigo per almeno mezz'ora. 
Nel frattempo frullare la ricotta con qualche cucchiaio di zucchero ed un pizzico di cannella, nel caso si utilizzasse zucchero semolato consiglio di frullare con uno sbattitore elettrico. Tenere la crema da parte, al fresco.
Imburrare ed infarinare uno stampo per crostata (o in alternativa rivestirlo di carta da forno), stendere sia sul fondo che sui bordi uno strato di pasta frolla (pari alla metà del panetto preparato prima) versarvi la crema di ricotta e le gocce di cioccolato, quindi coprire con un altro disco di pasta frolla. Sigillare bene ed infornare in forno caldo a circa 180°C - 200°C per 30-45 minuti, o comunque finché la crostata non sarà dorata.

Attenzione gente, perchè crea seria dipendenza! 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

6 commenti

  1. Delicata, golosa e bellissima..in poche parole perfetta :-D

    RispondiElimina
  2. io vado pazza per i dolci con la ricotta.. questo è il dolce che faccio in assoluto più spesso, mio marito ne è dipendente.. le varianti alle gocce di ciocco sono i frutti rossi, amarettti, mandorle.. ma di base è quella
    stupenda

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piacciono le crostate! Da piccola la mia nonna ne produceva in quantità industriali utilizzando le confetture fatte da lei con la frutta dell'orto del nonno. Oltre alla classica grata, metteva sulla marmellata dei pallini di pasta per noi nipotine golose. Crescendo ho assaggiato le crostate alla ricotta e devo dire che, nonostante la diffidenza iniziale, mi hanno conquistato!
    Chissà che buono il profumo di questa...con la cannella!!! Mi pare quasi di sentirlo..............!!
    Ciao!!

    RispondiElimina
  4. con questa ricetta "spari sulla croce rossa"!!
    buonissima!!

    RispondiElimina
  5. Che delizia!!! Un dolce da coccole!!!! Buona serata

    RispondiElimina
  6. Questa crostata è bellissima e sicuramente squisita...Complimenti e a presto, Mary

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *