Traduci | Translate

martedì 4 marzo 2014

Ricetta | Biscottini da tea personalizzati con frolla di soli albumi

Il mio ometto sta crescendo e con lui anche le richieste... stranamente per il suo compleanno non ha espresso desideri in merito alla torta  però quando è arrivato lo stampino per tagliare e scrivere sui biscotti, l'egocentrico che è in lui ha avuto il sopravvento e mi ha chiesto di preparargli questi per la merenda


Il problema però, stava nel fatto di non avere uova in casa, se non un albume in frigo in attesa di buona fine e allora ho preparato i biscottini da tè con una frolla di soli albumi
I biscottini che si ottengono sono buonissimi, di consistenza meno friabile rispetto a quelli preparati con soli tuorli, sono più compatti e rispetto agli altri cuociono un paio di minutini in più. 

PASTICCINI DA TEA CON FROLLA DI SOLI ALBUMI
Ingredienti
280 g di farina 00
50 g di fecola di patate o maizena
100 g di zucchero a velo
100 g di burro morbido a temperatura ambiente
1 albume d'uovo
3-4 cucchiai di latte
buccia di limone grattugiata

Preparazione
Preferisco lavorare le frolle con la planetaria piuttosto che manualmente per evitare di scaldare il burro, ma nessuno vieta di farlo a mano.
Nella ciotola della planetaria versare  le farine e lo zucchero a velo, mescolare quindi aggiungere il burro tagliato a tocchetti, l'albume e la buccia di limone. Impastare con la frusta K o foglia, quindi aggiungere via via il latte. Occorreranno orientativamente 3-4 cucchiai ma potrebbe anche occorrerne qualche cucchiaio in più.
Impastare velocemente finché non si otterrà un panetto liscio ed omogeneo che andrà avvolto con un foglio di pellicola per alimenti e posto a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, prelevare pezzi d'impasto e stendere con l'aiuto di un matterello su un piano infarinato, quindi ritagliare con le forme preferite e disporre su una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa  15 minuti, non dovranno colorarsi.


Ho decorato i biscottini con della ghiaccia reale, preparata in una tazzina da caffè nella quale ho inserito dello zucchero a velo, qualche goccia di albume d'uovo e del colorante. La consistenza della ghiaccia reale dovrà essere molto densa, quindi aggiungere l'albume in piccolissime dosi.

E per adesso vi lascio gustare virtualmente i miei biscottini, mentre io mi preparo mentalmente all'organizzazione della Prima Comunione del nostro principino... le sue scarpe blu le ho già comprate ma mi restano ancora tante cose da scegliere, ad esempio i miei vestiti! Nel frattempo ho adocchiato una camicetta  Desigual sulla quale sto facendo proprio un bel pensierino... voi che ne dite?

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

8 commenti:

  1. Cosa meglio di un biscotto personalizzato x festeggiare :-D Ho buon gusto l'ometto e questa frolla è fantastica..complimenti!

    RispondiElimina
  2. Che bella idea....questi biscotti personalizzati sono troppo carini...e perfetti per festeggiare!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Luna, ho visto questi biscotti su fb, e solo ora son potuta venir da te. Ho già segnato la ricetta, anche se cercherò di farli differenti ma mantenendo l'idea dell'albume che mi piace un sacco. Non c'è lievito, quindi rimangono come da crudi vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Monique, senza lievito e si mantengono così come da crudi

      Elimina
  4. Io ho giusto degli albumi in frigo che mi sono rimasti dopo aver fatto la creme brulè! messa tra le ricette da rifare!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

Stampa questa ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

seguimi su GooglePlus!