Le mie ricette e decorazioni in tema Halloween

12:30:00 AM

Che io non ami Halloween non è un mistero per nessuno, non sto adesso a spiegarvi i motivi, però a molti piace e mi rendo conto che a qualcuno forse potrebbero interessare le mie ricette in tema Halloween che ho preparato negli anni scorsi. 
Non aspettatevi nulla di colorato o macabro così tanto da schifare anche solo all'idea di poterlo mangiare: più che altro aspettatevi immagini di cose realizzabili da tutti che potreste preparare per i vostri bimbi e, perchè no, anche con il loro aiuto.

L'idea più ricercata qui sul blog è quella delle dita da strega, ovvero bastoncini di pasta frolla leggermente deformati e rigati con una forchettina nei punti critici, con agli estremi una mandorla pelata a fare da "unghia". Per un effetto più spaventoso, generalmente si usa far colare del colorante rosso dall'estremità opposta per creare l'effetto "dito tagliato e sangue che scorre", ma questo non fa per me... 


Invece, uno dei miei lavoretti dei quali sono stata fiera è la crostata di Spiderman, che può assolutamente essere preparata anche per Halloween, dato che il soggetto principale è uno schifoso ragno... 


Questa crostata rappresenta uno dei pochissimi decori che ho fatto con la pasta frolla, e dal vivo ha avuto un bell'effetto, ha infatti stupito tutti gli invitati alla festa di mio figlio, 
La ricetta della pasta frolla è qui che poi sarebbe la famosa "frolla di Adriano". 

Ma anche se per Halloween il motto è "dolcetto o scherzetto?" devo dire che gli adulti preferiscono di gran lunga il salato, e allora ho pensato anche a loro, suggerendovi una possibile decorazione per una focaccia/schiacciata. Ognuno ha la sua ricetta, la mia è mooooolto vecchia (a proposito, vi prometto che la riscriverò meglio e che soprattutto metterò delle foto decenti perchè queste sono proprio vecchie e brutte) la trovate qui sul blog, ma a prescindere dalle foto che vedrete di là, vi assicuro che il risultato è infallibile.


Non so come trascorrerete voi la sera di Halloween, io so per certo che l'unico modo per convincermi a travestirmi da strega malefica e cattiva, sarebbe quello di farmi indossare dei bellissimi stivaletti come questi magari con una borsa capiente per metterci dentro tutti i dolcetti guadagnati. Come si potrebbe dire di no ad un compromesso simile? A proposito... se vi capita, dite a mio marito che in questo post ho indicato due cose che mi piacerebbe ricevere per regalo! Ihihihih grazie!

Seguimi su GooglePlus


 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

2 commenti

  1. bellissime le dita di strega anche a me non piacciono macchiate di rosso,ma stupenda anche la tua crostata,bravissima!

    RispondiElimina
  2. Penso che non preparerò mai queste cose....non sono così precisa!!!!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *