Frittata di spinaci e formaggio al forno, ricetta finger food facile e light

12:39:00 PM

I giorni procedono velocemente, l'autunno sembra essere arrivato anche in Sicilia, al mercato si trovano tantissimi spinaci che vien voglia di cucinare in ogni maniera e oggi vi propongo una frittata al forno, alternativa a chi vuole mantenersi più leggeri e seguire una dieta senzaa fritture



FRITTATA DI SPINACI E FORMAGGIO AL FORNO
Ingredienti
mezza cassetta di spinaci freschi
4 uova
formaggio grattugiato (pecorino, parmigiano, sbrinz, emmenthaler, fontina... ciò che vi piace)
foglie di menta fresca a piacere
sale
pepe nero
olioextravergine di oliva

Preparazione

Pulire gli spinaci avendo cura di privarli delle foglie esterne più dure o rovinate e lavarli avendo cura di sciacquarli più volte. Quelli che sono molto sporchi di terra, generalmente li lascio in ammollo per alcuni minuti e poi li sciacquo più volte in abbondante acqua fredda.
Trasferire gli spinaci ben lavati in un'ampia pentola e, senza aggiungere liquidi, porli sul fuoco a lessare. Non ci vorrà molto tempo perchè gli spianci si cuociono in fretta. 
Una volta cotti gli spianci, scolarli del liquido di cottura che si sarà formato e farli raffreddare (generalmente io cuocio gli spinaci senza sale perchè utilizzo il liquido di cottura raffreddato per innaffiare le mie piante, provate anche voi e vedrete che belle foglie lucide e rigogliose avranno!).
Sbattere energicamente le uova con una frusta, aggiungere del sale, pepe, la menta lavata e tritata.
Grattugiare abbondante formaggio.
Tagliare finemente gli spinaci, quindi aggiungerli alle uova sbattute ed unire il formaggio ed una goccia di olio extravergine di oliva. Se necessario aggiustare di sale.
Versare il tutto in una pirofila di silicone (così da evitare di imburrare/oliare una teglia) ed infornare a circa 230°C fino a cottura, ovvero finchè sulla superficie della frittata non comparirà un'appetitosa crosticina dorata.


In questo periodo lavoro lontano da casa mia... chi mi segue su Instagram e Twitter avrà sicuramente già visto dove lavoro perchè quando posso posto le foto di Geraci Siculo, uno dei borghi più belli d'Italia che si trova sulle Madonie. Da lì sopra c'è un panorama meraviglioso, quando non c'è foschia è possibile vedere il mare all'orizzonte e scorgere anche le isolette... la gente di Geraci Siculo è ospitale e generosa ed ho anche mangiato cose che non avevo mai mangiato, ad esempio le "cassate", ovvero fagottini di pasta frolla "alla maniera siciliana" (cioè con strutto, ammoniaca ecc.) e ripieni di pasta di mandorle, di fichi o addirittura di zuccata... una delizia che spero di replicare presto a casa mia e di mostrarvi. Unica pecca in tutto questo: a Geraci Siculo fa freddissimo, roba da uscire con tanto di giubbotto imbottito, sciarpe e caldi cappellini di lana. Per il resto, ci tornerò con la mia famiglia perchè in quella parte della Sicilia ci sono luoghi tutti da scoprire e da visitare.
Ciao, alla prossima!

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *