Ricetta della zuppa di pollo alla maniera di Martha Stewart

8:00:00 AM

Direttamente dal libro in italiano di Martha Stewart  "Scuola di cucina"  di Giunti Editore, trovate in questo post la ricetta della sua zuppa di pollo proprio come la cucina lei, tra l'altro nel libro c'è lo step-by-step di tutto il procedimento. 
Ho seguito dei piccoli accorgimenti che hanno fatto la differenza e a tavola è piaciuta più della mia.


Non ho seguito tutto alla lettera, perchè qualche ingrediente mi mancava (ad es. la pastinaca) ma in linea di massima, al 90% la ricetta è come la sua. 

COME FARE LA ZUPPA DI POLLO
di Martha Stewart 
Ingredienti
1 pollo intero tagliato in 8 pezzi
3  carote  medie pelate e tagliate in pezzi da 2,5 cm
4 gambi di sedano tagliato in pezzi da 2,5 cm
1 cipolla media, pelata e tagliata a pezzi da 2,5 cm
3 rametti di prezzemolo
2 rametti di timo (ho usato timo essiccato)
1 foglia d'alloro secca
1/4 di cucchiaino di pepe nero in grani 
1 cucchiaino di sale grosso 
2 litri d'acqua

Procedimento
Mettere il pollo in una pentola grande (dovreste avere almeno 7,5 cm di spazio tra il pollo ed il bordo), unite le verdure e le erbe aromatiche, il pepe, il sale, e acqua a sufficienza per coprire il pollo. Occorreranno 10-15 minuti (la carne continuerà la sua cottura in seguito).
Portare ad ebollizione, schiumando la superficie se necessario, abbassare la fiamma e lasciare sobbollire finchè il pollo è cotto (pungendolo dovrebbe fuoriuscire un sugo limpido). Tirare fuori ogni pezzo con le pinze, scartare via la pelle e disossarla, quindi coprire e mettere da parte.
Rinforzare il brodo: rimettere le ossa in pentola e fare sobbollire il brodo per un'ora.
Filtrare il brodo in un colino fine eliminando le parti solide, schiumare il grasso e mettere il brodo in una pentola pulita, aggiungere il pollo tenuto da parte e cuocere il tempo di scaldarlo. 





Martha Stewart dopo aver filtrato il brodo aggiunge delle verdure crude (carota, sedano, pastinaca) perchè per guarnire sono più gradevoli e più saporite. Io ho saltato questo passaggio.



Seguimi su GooglePlus


 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

1 commenti

  1. Mmmmh questa zuppa sembra veramente supergolosa. Io adoro le zuppe caldone invernali poi col pollo ancor d' più!

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *