Gingerbread - Ricetta di biscotti natalizi speziati facili

11:23:00 AM

I biscotti speziati conosciuti anche come Gingerbread sono semplici da realizzare, leggeri, e dolci al punto giusto che con le loro delicate note aromatiche, rappresentano a pieno il clima natalizio, si prestano molto bene alle decorazioni e non hanno quel sapore eccessivamente burroso che ad alcuni non piace.

 
BISCOTTI SPEZIATI GINGERBREAD
Ingredienti
300 gr di farina 00
200 gr di zucchero (preferibilmente di canna Muscovado, ma in questa ricetta ho utilizzato zucchero semolato)
100 gr di burro
2 gr di lievito in polvere o bicarbonato
1 uovo
2 cucchiai di latte ghiacciato
1 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata
1 cucchiaino di pepe nero in polvere
1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere
1 pizzico di sale

Per la ghiaccia reale: 1 albume, zucchero a velo quanto basta e coloranti alimentari. Orientativamente per un albume occorreranno circa 150-200 g di zucchero a velo (ma chiaramente dipende da quanto è grande l'albume)


Preparazione
Per la preparazione dell'impasto mi sono ispirata ai consigli che Marta Stewart ha scritto nel suo libro libro in italiano  "Scuola di cucina" di Giunti Editore a proposito di come lavorare la pasta brisée e la pate sucrée, e lavorare la frolla è stato facile.
Mescolare gli ingredienti secchi (farina, zucchero, spezie, sale e lievito o bicarbonato) quindi incorporare il burro freddo tagliato a cubetti e lavorare velocemente l'impasto. Se ce l'avete vi consiglio di usare il robot da cucina col le eliche in plastica o l'impastatrice con frusta K o foglia. Incorporare l'uovo ed aggiungere il latte ghiacciato. Lavorare ancora e quando l'impasto sarà di consistenza omogenea formare il panett, avvolgerlo in un foglio di pellicola per alimenti e porlo a riposare in frigo per almeno un'oretta.
trascorso il tempo di riposo prelevarne dei pezzetti e stenderli su una spianatoia o meglio ancora su un foglio di carta da forno fino ad uno spessore di 1/2 cm circa.
Ricavare quindi dei biscotti ritagliando con le forme che più vi ispirano, e adagiarli su una placca da forno rivestita di carta forno. Cuocere a circa 200°C per 15-20 minuti (finchè non saranno coloriti).


Decorazione dei Gingerbread
Per decorare i biscotti speziati occorre un albume d'uovo e tanto zucchero a velo quanto basti per ottenere una ghiaccia di consistenza piuttosto solida e non colante.
In una scodellina sufficientemente capiente ed a bordi alti riunire lo zucchero e versare a piccole dosi l'albume. Mescolare bene finchè il composto non sarà liscio ed omogeneo e la consistenza piuttosto solida.
Dividere il composto in tante parti quanti sono i colori da realizzare ed aggiungere piccole dosi di colorante alimentare. Mescolare bene, trasferire il tutto in piccole sac a poche (su interet trovate anche tanti tutorial per realizzarle facilmente con la carta forno) e poi.... buon divertimento!


E adesso che anche voi siete capaci di realizzare dei buonissimi biscottini speziati, correte a preparare gli ingredienti e mettetevi al lavoro!

Seguitemi su GooglePlus


 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

3 commenti

  1. ma che caruccetti questi pupazzetti !!!!Da mangiarseli tutti uno ad uno!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimiiiiii, brava sono un sempreverde :)
    Ti va di partecipare al mio contest? Sono gli ultimissimi giorni per vincere un bellissimo premio http://inmouveritas.blogspot.it/2014/10/stesso-posto-stessa-ora-nuovo-contest.html

    RispondiElimina
  3. Uela carissima! Ma te li faccio anche qui gli auguri per uno splendido 2015! Un abbraccio! :-)

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *