Recensione Yogurtiera JG 3525 Severin | Progetto #LoveSeverin

10:41:00 PM

Noi mamme sappiamo quanto sia importante per i nostri figli un'alimentazione sana. Prepariamo in casa biscotti, ciambelloni, merendine, pane e panini, proprio perché desideriamo che i nostri figli si cibino nel modo più naturale possibile. Lo yogurt è certamente uno di quegli alimenti che tutti i nutrizionisti consigliano per l'alimentazione dei nostri bambini sin dalla più tenera età. Ma voi avete mai provato a fare lo yogurt in casa? Non è complicatissimo, ma neppure la cosa più semplice del mondo, senza contare che è necessario prendersi cura dei fermenti vivi e sporcare pentole, pentolini, colino, cucchiai e vasetti vari.

Per chi non ha tanto tempo a disposizione l'alternativa è comprare al supermercato prodotti pronti pur sapendo che contengono conservanti e additivi.

Partecipando insieme altre foodblogger al progetto #LoveSaverin, ho avuto l'opportunità di provare la Yogurtiera mod. JG 3525 della Severin  ed ho scoperto che preparare lo yogurt fatto in casa non è mai stato così semplice.

Basta partire da uno starter che può essere costituito da uno o due cucchiaini di yogurt bianco non zuccherato già pronto, oppure da fermenti secchi, quindi si procede aggiungendo il latte negli appositi vasetti, ciascuno con un tappo di colore differente, ed infine azionando la macchina. Trascorso il tempo impostato sul timer, la macchina si spegnerà automaticamente ed a questo punto non ci rimarrà altro da fare che aromatizzare come più ci piace i nostri yogurt, con estratto di vaniglia, con miele, cacao, oppure completarli con purea o pezzetti di frutta fresca o secca o gocce di cioccolato e mettere in frigo i vasetti.

Da non sottovalutare inoltre la possibilità di utilizzare latte UHT intero, magro, parzialmente scremato, ad alta digeribilità o anche latte fresco. In quest'ultimo caso sarà necessario portare il latte fino a 90°; attendere che si raffreddi fino a 45°, per poi procedere alla preparazione dello yogurt.


Ho già fatto diverse prove con risultati eccellenti per la felicità di mio figlio e di mio marito, in particolare ho preparato lo yogurt con 2 cucchiaini di yogurt intero per vasetto e latte UHT parzialmente scremato, ed in 5 ore lo yogurt ottenuto era così buono e gradevole da piacere a mio figlio anche senza aggiunta di aromi.

In fondo qual è il nostro compito se non rendere più gustosa una preparazione sana che rallegri chi amiamo? #LoveSeverin

Seguimi su GooglePlus


 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *