Ricetta | Quinoa saporita alle erbette con zucca gialla, curcuma e aceto balsamico

12:51:00 PM

Non credevo che questa ricetta destasse tanto interesse tanto da non averla fotografata nonostante l'avessi fatta varie volte,  ma mi sono ricreduta quando mi è stata chiesta da parte di diverse persone, e allora ho recuperato la foto scattata di fretta e pubblicata su Instagram (a proposito, se non lo avete già fatto, perché non mi seguite anche lì?) ed eccomi qui a raccontarvi della mia ricetta per preparare la quinoa con la zucca gialla impreziosita dal profumo delle erbette e dall'aceto balsamico buono. Cucino spesso la quinoa perché, soprattutto quando sono a dieta, la sostituisco ad un primo piatto infatti essendo una pianta erbacea e non un carboidrato, è un alimento ricco di nutrimenti ma povero di calorie, in poche parole riempie, nutre e non ingrassa!


QUINOA SAPORITA CON ZUCCA GIALLA ALL'ACETO BALSAMICO ED ERBETTE
Ingredienti per 4 persone
1 bicchiere di quinoa
3 bicchieri d'acqua o brodo vegetale
1 fetta di zucca gialla
1 piccolo mazzetto di menta
1 piccolo mazzetto di basilico
1 piccolo mazzetto di erba cipollina
1 cucchiaio di aceto balsamico di Modena IGP
un pizzico di aglio disidratato
un pizzico di curcuma in polvere
sale
olio extravergine di oliva d.o.p.
peperoncino a piacere

Preparazione
Immergere la quinoa in abbondante acqua per almeno 15-20 minuti, in modo da liberarla dalla saponina, che la renderebbe amarognola. Se non si dispone di questo tempo sciacquare più volte sotto l'acqua corrente.
Sbucciare la zucca e tagliarla a fettine sottili spesse circa mezzo centimetro quindi disporle su una placa da forno ricoperta di carta forno, spolverarle di sale e pepe (ogni tanto metto qualche rametto di rosmarino) aggiungere un filo d'olio e cuocere in forno a 220°C fino a che non saranno cotte. Ci vorranno circa 20 minuti ma dipende dal forno di cui si dispone. Nel frattempo scolare e cuocere la quinoa. A questo proposito si può far tostare in una padella antiaderente con un goccio d'olio oppure si può far tostare senza aggiunta di altro, giusto per far asciugare l'acqua con cui è stata sciacquata, quindi aggiungere 3 bicchieri d'acqua calda salata o di brodo vegetale e la curcuma. Far cuocere a fiamma bassa finchè non sarà cotta, ovvero finchè non si vedranno le chioccioline tipiche della quinoa. Generalmente la quinoa è cotta quando il liquido di cottura si sarà asciugato. 
In una ciotola spezzettare le fette di zucca cotte, condirle con olio extravergine di oliva, erba cipollina, menta e basilico tritati, un pizzico di aglio disidratato e l'aceto balsamico.
Unire il condimento preparato alla curcuma, mescolare bene e possibilmente far riposare un'oretta prima di servire, ma se non si dispone di tempo, il piatto è già buono così.

Seguimi su GooglePlus

 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

2 commenti

  1. Ciao tesoro, mi sono copiata la ricettina ,deve essere buonissima, la provo appena trovo la quinoa ( non ho mai provato ) Smakkkkkkkkk

    RispondiElimina

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *