Rugiati Direttore didattico del corso di Formazione Professionale di Aiuto Cuoco di Moli.Form

6:41:00 PM

Tutti i foodblogger hanno iniziato questa attività per gioco, inizialmente per condividere le proprie ricette, poi realizzando foto sempre più accattivanti da postare sul blog, sui propri canali social o su whatsapp per finire molto spesso dedicando delle ore di studio a questa passione. In questi 8 anni di food-blogging ho visto amiche così brave da diventare anche molto popolari, altre hanno scoperto una passione così grande tanto da cambiare addirittura mestiere. E di questo vorrei parlarvi oggi, del fenomeno che spinge molta gente a seguire corsi di cucina. Molti lo fanno per trasformare il loro hobby in un vero e proprio mestiere, altri invece per passione, per migliorare le proprie abilità o per ampliare le loro conoscenze. A volte sono gli stessi foodblogger ad improvvisarsi maestri magari per dei piccoli corsi tematici, ad esempio la preparazione di una ricetta specifica che a loro ha portato popolarità, ma la richiesta mostra la tendenza a ricercare esperti del settore, come gli chef. E allora entrano in gioco gli enti di formazione, ad esempio una bella realtà è Moli.Form, un Ente di Formazione accreditato presso la Regione Molise che organizza un corso di Formazione Professionale di Aiuto Cuoco dove il direttore del corso è nientepopodimeno che lo Chef Simone Rugiati!

Simone Rugiati lo associamo spesso alle trasmissioni televisive e forse è così che è diventato un volto noto per tutti, però lui nasce come Chef e a Milano ha aperto il “Food Loft” ovvero un luogo prestigioso completamente dedicato al mondo del food&beverage dove egli produce i suoi format televisivi ma dove anche si dedica ai corsi di cucina, showcooking o accoglie conferenze stampa.
Il corso di Aiuto Cuoco che dirige in Moli.Form è rivolto a chi vuole intraprendere una carriera in ambito “food” ed è strutturato in modo da dedicare 300 ore di lezione frontale in una cucina professionale dotata di attrezzature moderne, e di 300 ore di tirocinio prima del quale Chef Rugiati sottoporrà i discenti ad una lezione per verificare la loro preparazione. Gli allievi più preparati avranno la possibilità di svolgere le ore di tirocinio previste dal corso presso strutture prestigiose o presso i rinomati gruppi dell’imprenditoria turistica ed enogastronomica, ad esempio la “Food Loft” dello stesso Rugiati o presso il Gruppo Tony Macaroni in Scozia. Rugiati, rispondendo ad una recente intervista dove gli veniva chiesto il motivo che lo ha spinto a diventare Direttore Didattico del Corso di Aiuto Cuoco per Moli.Form, ha dichiarato: “Perché la formazione è fondamentale. Perché credo che ci sia e ci sarà una notevole richiesta anche all’estero di cuochi italiani e mi piace pensare che posso fare qualcosa di concreto per mettere gli allievi in contatto con il mondo del lavoro. Inoltre, Moli.Form. è un Ente di Formazione Professionale accreditato presso la Regione Molise, ne consegue che alla fine del corso sarà rilasciato Attestato di Qualifica Professionale con una validità nazionale e comunitaria. Ho avuto carta bianca, ho redatto personalmente il programma del corso, per dare agli allievi le basi di questo lavoro. Senza le basi non si può diventare chef. Farò personalmente una lezione e i più meritevoli potranno venire a svolgere il tirocinio con me al Food Loft.”
E allora se il vostro sogno è lavorare nell'ambito della ristorazione, cos'aspettate ad iscrivervi al Corso di Aiuto Cuoco di Moli.Form ed avere la possibilità di formarvi con uno Chef di eccezione e lavorare in strutture prestigiose? 



Seguimi su GooglePlus

 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

Ciao grazie per aver letto fin qui, è sempre un piacere leggere i vostri commenti. Li leggo sempre tutti anche se non sempre rispondo, ma generalmente lo faccio se mi vengono poste domande.
Tornate a trovarmi, vi aspetto!

da Instagram

Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *